Quali sono le malattie dei pomodori nella serra e come trattarli?

Ogni coltivatore di verdure che coltiva pomodori in una serra affronta le loro malattie. Ma, purtroppo, molte persone non sanno come diagnosticare correttamente l'infezione e la distruzione, quindi un trattamento efficace. In questo articolo andremo a discutere i problemi più comuni e le loro soluzioni.

  • Pomodori incrinati
  • Malattie fungine
    • Pasticcio tardivo
    • Marciume grigio
    • Macchia marrone
    • Fusarium
    • macrosporiosis
    • Alternaria
    • Vertex Rot
    • Marciume delle radici
  • virale
    • mosaico
    • Strike di pomodoro

Pomodori incrinati

In effetti, la comparsa di crepe sulla buccia del pomodoro non è un sintomo di qualche malattia, ma il risultato di una coltivazione impropria del vegetale. Tuttavia, spezzare il frutto è una malattia abbastanza comune dei pomodori nella serra. Attraverso queste crepe, virus, infezioni e funghi penetrano nella pianta. Cause di cracking:

  • surriscaldamento del vegetale,
  • frequenti annaffiature abbondanti, che lavano via i minerali dal terreno;
  • un forte inumidimento del terreno riarso, quando l'acqua solleva la pressione interna nella verdura, e scoppia;
  • eccessi nella lotta contro la stranezza;
  • carenza di elementi nutritivi, che è un segno di foglie ingiallite e morenti;
  • sovradosaggio di fertilizzanti, soprattutto azotati.
Importante! I concentrati di fertilizzanti devono essere sempre diluiti con acqua secondo le istruzioni riportate sulla loro etichetta.
Per la prevenzione di tali malattie dei pomodori, in particolare quelli coltivati ​​in una serra in policarbonato, osservare le seguenti raccomandazioni:

  • Scegli le varietà, senza pretese di irrigazione.
  • Proteggi i cespugli dalla luce solare cocente con l'aiuto di una griglia di dispersione, gettati sulla serra o del latte di calce, coprendoli con l'interno del vetro.
  • Osservare l'uniformità delle innaffiature moderate, specialmente all'inizio della maturazione delle verdure. La loro regolarità dipende dall'umidità del suolo, che, tra le altre cose, è influenzata dalle condizioni meteorologiche. Nel caldo, acqua al mattino presto o in tarda serata, ed è meglio annaffiare al fresco durante il giorno.
  • Arieggiare regolarmente il tuo "giardino caldo", specialmente con il calore, creando una brutta copia nelle giornate tranquille o aprendo solo una estremità "sottovento" nei giorni ventosi.

Malattie fungine

Frequenti ospiti indesiderati in serre, dove vengono coltivati ​​pomodori, sono funghi e la lotta contro le malattie che causano richiede un approccio sistematico.

Per proteggere i pomodori dalle malattie, usano fungicidi come Quadris, Ridomil Gold, Thanos, Tivit Jet, Strobi, Phytolavin, Skor, Acrobat MC, Ordan, Previkur Energy ""Anthracol", "Phytosporin-M," Fundazol. "

Di solito le spore di funghi penetrano nelle ferite o nelle aperture naturali delle verdure, colpendole all'istante. Ciò è anche facilitato dall'eccessiva densità di impianto.

Pasticcio tardivo

La fitoforosi è la malattia più frequente delle piante. L'aumento dell'umidità e delle differenze di temperatura favoriscono il suo verificarsi.

Scopri come elaborare una serra in policarbonato da phytophthora.

Sintomi di ritardo batterico:

  • l'apparizione di macchie nere o marroni con macchie di ragnatela che coprono rapidamente l'intero foglio, dopo di che si avvizzisce e muore;
  • l'aspetto delle macchie sulle bacche.

Lo sai? I botanici classificano i pomodori come bacche e i cuochi considerano erroneamente le verdure.
Prevenzione della malattia: un'attenta irrigazione sotto le radici (è possibile attraverso bottiglie in PET con un fondo tagliato e un foro laterale, scavato vicino agli steli), irrorazione settimanale con siero di latte vaccino o fungicidi inorganici.

Marciume grigio

Fattori per lo sviluppo dell'infezione - tempo piovoso freddo, scarsa ventilazione della serra.

sintomi:

  • formazione di macchie grigie su fogliame e fiori;
  • le macchie sono inizialmente asciutte, e poi rimuginate, nel giro di poche ore (di solito di notte) diffuse nell'intero arbusto sotto forma di placca grigia.

Foci di sconfitta - varie ferite. Prevenzione dell'infezione:

  • mantenimento del calore nel "giardino coperto", nonché la sua ventilazione per ridurre l'umidità dell'aria e del suolo;
  • svolgere le attività di coltivazione in condizioni climatiche asciutte e senza vento al mattino, in modo che le ferite possano guarire di notte.

Importante! Ricorda che le spore di marciume grigio mantengono la loro vitalità per due (!) Stagioni.

Macchia marrone

I sintomi del cladosporio (chiamato anche macchia marrone) appaiono gradualmente. In primo luogo, sul lato superiore del fogliame compaiono macchie gialle che, crescendo, si fondono in un unico punto; il lato inferiore delle foglie è ricoperto di "velluto" marrone, spore del fungo.

Il processo termina con la loro torsione e asciugatura. Questa malattia si verifica durante il periodo di fioritura dei pomodori (soprattutto se crescono in una serra) o la formazione dell'ovaio e si diffonde dal basso verso l'alto.

L'infezione precoce è più pericolosa, perché il lungo giorno di luce e l'elevata umidità, che è così necessaria per la crescita dei giovani, favoriscono lo sviluppo del fungo. Le bacche stesse sono raramente colpite, ma se ciò accade, diventano anche marroni e morbidi, gradualmente prosciugati.

Importante! Provocatori di macchie marroni: umidità, forte calo di temperatura, anche a causa dell'irrigazione con acqua molto fredda.
trattamento:

  • prima del trattamento, rimuovere le foglie interessate e quindi spruzzare (soprattutto nella parte inferiore del cespuglio) con una soluzione tiepida di latte e iodio (15 gocce di iodio e due tazze di latte per mezzo secchio d'acqua);
  • irrorando la pianta e annaffiando il terreno con una soluzione di iodio cloruro (40 gocce di iodio e due cucchiai di cloruro di potassio su un secchio d'acqua);
  • applicazione di fungicidi di un ampio spettro o una soluzione di solfato di rame.

Combattere la malattia:

  • regolare, alternata spruzzatura di pomodori in serra con una soluzione rosa pallido di permanganato di potassio e un decotto di cenere (due tazze di cenere su un secchio d'acqua);
  • spruzzando con una soluzione debole (1:10) di siero di latte.

Fusarium

Questa è una delle malattie delle foglie di pomodoro coltivate in serra. Il fungo che causa questa malattia, viene attivato a caldo, soprattutto se le piantine sono indebolite a causa dei bassi livelli di nutrienti del suolo, e vi è un frequente cambio di giorni piovosi e caldi con notti fredde stabilmente. La crescita fungina è favorita anche dall'eccessiva gonfiore, fertilizzazione "generosa", umidità del suolo aumentata o, al contrario, irrigazione inadeguata, lunghe notti, scarsa illuminazione del focolaio.

Sintomi di appassimento del fusarium:

  • deformazione dei gambi decidui;
  • ingiallimento, essiccazione e rapida estinzione della parte inferiore del fogliame;
  • appassimento dell'intero cespuglio.
Sfortunatamente, se un vegetale è affetto da fusariosi, non può essere curato, poiché il fungo si sviluppa nei suoi tessuti interni. Resta solo a strappare il cespuglio con la radice e bruciarlo.

Prevenzione della fusariosi:

  • Spogliarsi in autunno;
  • profonda aratura e disinfezione della terra prima della semina o della semina;
  • disinfezione di semi con fungicidi;
  • pasynkovanie uno strumento pulito;
  • regolare attività di pesca.

macrosporiosis

Macrosporium è una macchia marrone o secca che colpisce foglie e steli e talvolta frutti. Si diffonde dal basso verso l'alto: sul fogliame compaiono concentrazioni di punti marroni rotondi, che si espandono gradualmente, si fondono, dopo di che il fogliame appassisce. Sul gambo, tali macchie (forma ovale) causano la decomposizione e la sua avvizzimento.

Sui frutti, di solito i gambi, appaiono delle ammaccature scure su cui scure "velluto" - le spore del fungo - formano. Le migliori condizioni per lo sviluppo della malattia: calore (+ 25 ... +30 ° C) e alta umidità. Le spore persistono sui resti delle piante e nei pavimenti della stanza e si diffondono con il vento e le gocce di condensa.

Lo sai? Il brodo preparato dai resti dei gambi di pomodoro è tossico per gli insetti, i parassiti di altre colture. Ad esempio, se questo insetticida naturale spruzzava alberi da frutto colpiti da afidi, si riprendeva rapidamente. Questa è un'alternativa efficace ed economica alle infusioni di tabacco.
Prevenzione:
  • disinfezione dei semi prima della semina;
  • prima della comparsa delle ovaie, il trattamento dei cespugli con fungicidi contenenti rame;
  • l'alternanza delle colture in una serra in cui la belladonna e il cavolo non dovrebbero essere coinvolti;
  • completa distruzione dei residui vegetali;
  • top dressing con fertilizzanti di potassio.

trattamento: prima dell'inizio della fruttificazione - trattamento con farmaci antifungini, e in periodi successivi - con prodotti biologici. L'irrorazione si ripete ogni due settimane almeno tre volte a stagione.

Alternaria

Questa malattia si manifesta come una macchia concentrica secca, marrone scuro (o nera) su foglie e steli, i cui tessuti nell'area delle macchie sono ricoperti di "velluto" d'oliva e alla fine si estinguono.

Il fungo, tranquillamente ibernato sui resti delle piante o sui semi, in primavera penetra nell'ovaia e si sviluppa all'interno del feto per tutta la stagione, trasformando il suo nucleo in prel.

Importante! Condizioni che provocano un'alternativa: tempo caldo e danni meccanici causati durante il trattamento, così come la presenza di altre malattie.
Combattere con alternaria:

  • scavo profondo del suolo in autunno;
  • disinfezione dei semi prima della semina;
  • individuazione tempestiva dei sintomi all'inizio della crescita e irrorazione con fungicidi tre volte al mese;
  • distruzione di insetti vettori di spore (cicaline, acari, afidi, ecc.);
  • nel corso della raccolta, la distruzione di esemplari colpiti.

Vertex Rot

  • Questa patologia non è una malattia infettiva. Questo è un disturbo fisiologico causato da cattive cure: irrigazione irregolare;
  • all'inizio del periodo vegetativo, carenza di calcio (negli ortaggi, ma non nel terreno), causata da una sovrabbondanza di calore nella serra;
  • sovralimentazione della pianta con azoto.

La sconfitta colpisce solo le bacche - si formano sotto le ammaccature nere, che alla fine diventano acquose, aumentano di dimensioni e iniziano a marcire. Quest'ultima circostanza è pericolosa perché la putrefazione può influire sui "vicini" sani.

Sfortunatamente, le verdure colpite dalla decomposizione superiore non possono essere curate - devono solo essere rimosse e scartate.Ma puoi prevenire questa violazione.

Prevenzione:

  • quando trapianto - aggiungendo ai pozzetti una miscela di cipolla izmelennoy bucce e gusci, e successivamente - organico fertilizzante contenente calcio (gusci d'uovo tritato, cenere, ecc ...) o chimica (nitrato di calcio);
  • spruzzando ovaie e bacche acerbe con una soluzione all'1% di nitrato di calcio;
  • la creazione di un microclima sano in serra, con umidità del terreno moderata, la condensazione e la mancanza di regolare accesso all'aria aperta.

Marciume delle radici

I funghi che causano marciume radicale - la sconfitta di radici e colli basali, immettere la pianta dal suolo e rapido sviluppo con irrigazione in eccesso. Quando una malattia Agrotechnics analfabeta può verificarsi con piantine e progresso per tutta la crescita della pianta.

Se le lesioni radice rot osservati incrostazioni (imbrunimento) e la variazione della consistenza delle radici e il collo (biancastro rivestimento "velluto"), nonché putrefazione e decadimento. Nei germogli, un flagello appare sotto le foglie cotiledoni, e in più alberelli adulti - sotto le prime foglie vere, mentre il gambo sfugge facilmente dal terreno, poiché le radici non sviluppano radici laterali.

Se le radici sono già infette, allora la boscaglia dovrebbe essere rimossa insieme al grumo di terra - questa malattia non può essere curata.

Prevenzione della putrefazione della radice:

  • cottura del terreno;
  • disinfezione delle piantine;
  • condimento per semina prima della semina;
  • rispetto del regime di irrigazione (solo terra asciutta);
  • irrigazione con l'uso di fungicidi;
  • drenaggio e aerazione del suolo.

virale

Tra le lesioni da virus che soffrono di pomodori cresciuti in una serra, va notato il mosaico di tabacco e lo strick.

mosaico

Quando viene infettato dal virus del mosaico del tabacco, il fogliame delle verdure viene "decorato" in un mosaico di macchie verdi di diverse sfumature. Occasionalmente, appaiono dei punti gialli sui frutti. La crescita del cespuglio rallenta, il fogliame diventa rugoso e si piega. Forse la maturazione delle verdure, ma non sono gustose.

Importante! I principali fattori "favorevoli" per il mosaico del tabacco: la semina di semi infetti; vivere in una serra di cicaline, acari, afidi e altri insetti, portatori di infezioni; danni meccanici alle radici e agli steli dovuti alla cura incurante delle piante.
Sfortunatamente, i farmaci antivirali per i pomodori non sono ancora stati sviluppati, quindi rimane solo per strappare la radice infetta dal letto con una radice e bruciarla. E per evitare questo problema, devi avvertirla.

Misure di controllo contro le malattie virali dei pomodori durante la loro coltivazione in serra:

  • disinfezione di semi e attrezzature per la coltivazione;
  • distruzione di insetti, vettori di infezione;
  • disinfettare la serra (in autunno o in primavera);
  • La distruzione dei resti delle piante dopo la raccolta, l'aratura profonda e la cottura a vapore in primavera, prima di piantare i germogli.

Strike di pomodoro

Strik colpisce le parti superiori del cespuglio, manifestandosi sotto forma di strisce marroni, che alla fine si prosciugano. I piccioli diventano deboli e i frutti sono striati con solchi di forma irregolare. Con lesioni significative, le macchie si uniscono e il fogliame si affievolisce e cade; i cespugli sono depressi e possono anche morire.

Le cause della malattia sono le stesse di quelle del mosaico: insetti succhiatori, acari e uno strumento sporco. Anche il trattamento della striscia non è ancora possibile - è possibile, o meglio, è necessario rimuovere i cespugli infetti.

Prevenzione dell'infezione:

  • rimozione delle infestanti;
  • distruzione di insetti nocivi (irrorazione con insetticidi);
  • mantenimento di temperatura e umidità stabili, disinfezione dei semi prima della semina, nonché strumenti di coltivazione, sostituzione annuale dello strato superiore della terra (sulla baionetta a baionetta);
  • spruzzando le piantine con una soluzione di acido borico un paio di giorni prima di piantare e annaffiando il terreno con una soluzione al 2% di permanganato di potassio.

La prevenzione è il modo migliore per evitare le malattie delle piantine di pomodoro e quindi il loro trattamento non sarà richiesto. Solo la prudenza prima di piantare pomodori e un'attenta cura per loro durante tutta la stagione permetterà loro di mantenere la loro salute e di raccogliere un ricco raccolto in autunno.

Guarda il video: POMODORO: MALATTIA FOGLIE GIALLE | TRUCCO DEL FILO DI RAME