Quali parassiti delle orchidee di phalaenopsis dovrebbero essere temuti? Le loro foto e metodi di trattamento

Le orchidee sono piante molto belle che vengono coltivate attivamente a casa. Ma ci sono situazioni in cui il fiore inizia a sbiadire lentamente e cessa di fiorire. Ci possono essere diverse ragioni per questo, ma il più delle volte ciò è dovuto a danni da parassiti, con foto e descrizioni di cui ogni fiorista deve essere familiare. In questo articolo impariamo quali parassiti minacciano il fiore e come affrontarlo.

Che tipo di pericolo rappresentano?

Poiché i parassiti si nutrono di succo e sostanze nutritive nell'orchidea, la crescita si ferma, la fioritura si interrompe o diventa scarsa, le foglie cambiano forma, si allungano. Dopo un po 'la phalaenopsis inizierà a svanire, per poi perire. Quali parti della pianta sono incredibili? I parassiti colpiscono principalmente i gambi, le radici e le foglie della pianta, succhiano il succo da questi elementi, provocando il fiore che appassisce e muore.

Come imparare sulla loro esistenza?

Il più delle volte i parassiti attaccano un fiore in estate. Puoi trovarli in diversi modi:

  1. Di notte, metti una fetta di mela o cetriolo accanto alla pianta. Al mattino puoi vedere chi è venuto a mangiare.
  2. Questo metodo consente di identificare gli insetti che vivono nel sistema radice. Hai bisogno di immergere il vaso di fiori in un contenitore d'acqua. I parassiti si aprono rapidamente entro 1-2 minuti.

Mezzi per combattere

chimico

Sbarazzati dei parassiti che hanno colpito la phalaenopsis, puoi, se usi i seguenti farmaci:

  • Akhtar. Questo farmaco ha un effetto sistemico su parassiti come crosta, Cherven, afidi e tripidi. Con questo strumento è assolutamente sicuro per gli altri. Quando viene utilizzato, la pianta ottiene protezione per un massimo di 2 settimane.
  • Akhtar. Utilizzare il prodotto per spruzzare o annaffiare. I trattamenti dovrebbero essere eseguiti ad intervalli di 7-10 giorni.
  • aktellik. Questo farmaco è efficace contro afidi, mosche bianche, acari, pulci, scabbia e tripidi. A volte anche un solo trattamento è sufficiente.
  • Agrevertin. Questo rimedio agisce contro gli stessi parassiti del farmaco precedente, ma solo ha un effetto più debole. Per preparare la soluzione, assumere 1 litro di acqua e 5 ml di prodotto.
  • Ape 58. Questa è una forte droga di uso universale. Il trattamento di una volta viene effettuato con una soluzione ottenuta da 30 ml di agente e 1 l di acqua.

popolare

Puoi sbarazzarti dei parassiti con l'aiuto di rimedi casalinghi provati:

  1. Le foglie di Phalaenopsis possono essere trattate con un tampone di cotone imbevuto di olio vegetale. Sotto il film d'olio, i vermi e i foderi iniziano a soffocare. Effettuare il trattamento al mattino o alla sera.
  2. Per la spruzzatura a olio, prendere 1 litro di acqua e 40 ml di olio d'oliva. L'emulsione risultante deve essere applicata alle aree interessate. Eseguire la procedura una volta alla settimana per 3 volte.
    Aiuto! In luoghi difficili da raggiungere per l'applicazione di olio, è possibile utilizzare un pennello.
  3. Macinare uno spicchio d'aglio e il succo risultante per trattare le zone colpite. Effettuare il trattamento una volta alla settimana per 3-4 volte.

biologico

Per il trattamento della phalaenopsis, tali preparazioni biologiche sono efficaci:

  • Bicol. Questo è un farmaco acaricida derivato da un ceppo di batteri Bacillusthuringiesisvar thuringiesis. Applicato per eliminare gli acari di ragno. Bicol elimina rapidamente i parassiti, in quanto ha un effetto intestinale.
  • Vertitsillin. Questo è un insetticida, che è stato ottenuto sulla base del fungo Verticilliumlecanii. Il farmaco è usato nella lotta contro mosche bianche. La sua azione è che i conidi o blastospore del fungo penetrano attraverso le coperture degli insetti e penetrano nel suo corpo. Lì crescono e colpiscono i suoi organi.

Insetti nocivi comuni con foto

tenaglie

Questi parassiti possono colpire la pianta sia nel negozio che a casa. Gli acari perforano le foglie di phalaenopsis, facendoli ammalare, appassire e cadere. Le gemme non possono aprirsi, ma invece muoiono lentamente. È possibile riconoscere il parassita avendo una ragnatela sul piatto foglia. Puoi sbarazzarti delle zecche se le raccogli con le mani e le metti in acqua. Puoi anche spruzzare la pianta con Phytoverm ogni 2 settimane.

tripidi

Questi piccoli parassiti vivono quasi ovunque nei giardini. Hanno un colore nero e 2 paia di ali, quindi non è un problema per loro spostarsi da una pianta all'altra. Si nascondono nel terreno, quindi trovarli è molto più difficile. Dopo che gli insetti sulle foglie rimangono tracce d'argento. I tripidi succhiano il succo della phalaenopsis e nelle radici depongono le larve. Per superare il parassita, è necessario spruzzare il fiore con una soluzione complessa di Actellika e Fitoverma.

whitefly


Questa è una piccola farfalla e il colore del latte. Si nutre del succo della pianta e si riproduce direttamente sugli steli. Dopo la lesione con proteine, la Phalaenopsis diventa lenta e debolele sue foglie ingialliscono e cadono.Poiché le mosche bianche sono eccellenti in volo, le larve possono essere poste direttamente sotto le foglie. Eliminare il parassita può essere utilizzando una soluzione ottenuta da 1 litro di acqua e 20 g di sapone da bucato tritato. Preparato un mezzo per spruzzare Phalaenopsis una volta alla settimana.

Succhiare i parassiti


Questo gruppo include parassiti che si nutrono del succo della pianta. Più spesso, questa è una molla. Puoi vederli dal colore marrone. Non strisciano e non volano, ma saltano, quindi è molto difficile catturare un parassita. Se c'è un danno da parassiti, si nutrono delle radici dell'orchidea. Per eliminare gli steli, è possibile ridurre l'irrigazione (2 volte a settimana) e trattare ancora il fieno-fiore.

afide

Questo parassita non rappresenta un pericolo per il fiore, ma il suo scarico, che lascia sulle foglie, impedisce il processo di ottenere ossigeno. È su tali foglie che batteri e funghi iniziano a moltiplicarsi. Per sbarazzarsi degli afidi, è necessario utilizzare una soluzione con sapone da bucato, ma solo loro non spruzzano l'orchidea e asciugano i piatti fogliari colpiti.

nematodi


Questi sono vermi che hanno una forma arrotondata. Si infiltrano nelle radici, nel gambo e nelle foglie.I parassiti si nutrono di tutte le sostanze utili della phalaenopsis e succhiano il succo. I nematodi non si nutrono solo della pianta, ma lasciano anche le loro secrezioni su di essa. A causa di questa orchidea non cresce più, ma dopo un po 'muore. Ai nematodi non piace l'acqua calda, quindi puoi riscaldare il fiore. Fallo solo con attenzione, in modo da non distruggerlo.

woodlice


Questi parassiti sono frequenti ospiti di orchidee. Combattili immediatamente, subito dopo la scoperta. E anche se le slop si muovono lentamente, nel terreno sono piuttosto attive. Durante l'irrigazione si nascondono, quindi non è facile individuare i parassiti. Per superare i parassiti, devi mettere l'orchidea in acqua e aspettare un po '. Dopo 2-3 minuti, il woodlice si estenderà. Se i parassiti rimangono, allora il fiore viene trapiantato meglio, solo prima di questo, lavare accuratamente le radici.

Triglie polverose


Questo parassita sembra una palla soffice con piccoli baffi. Per la phalaenopsis, questo simpatico insetto rappresenta un serio pericolo, poiché non è sempre possibile rilevarlo in tempo. Una giovenca polverosa sceglie luoghi difficili da raggiungere: le radici. Aspira il succo dalla pianta e dopo di lui lascia lo scarico bianco.

Molto spesso questo parassita si trova dopo che le foglie iniziano a ingiallire e cadono. Per sconfiggere il parassita, è necessario rimuovere tutte le foglie secche e danneggiate. Inoltre, è necessario ispezionare attentamente quei luoghi in cui il parassita può essere. Puoi ottenerlo con un semplice bastone.

Schermatura e Falsework


Questi insetti succhiano via tutti i nutrienti dalla phalaenopsis, e dopo di loro sulle foglie e sui gambi rimane un liquido appiccicoso. È un mezzo eccellente per lo sviluppo di funghi e muffa. Gli scout adulti possono deporre le larve direttamente sul gambo. Sono attaccati alla pianta, nutrendosi dei suoi succhi. Alcuni giorni dopo l'individuo diventerà maturo e causerà danni significativi alla pianta.

Per sconfiggere tali parassiti è abbastanza semplice: è necessario sciacquare il fiore con acqua, dopo di che gli insetti andranno via. È inoltre possibile elaborare l'orchidea di Actellik e Fitoverma. Esegui questa procedura 2 volte al mese. Dopo la completa eliminazione dei parassiti, la phalaenopsis deve essere trapiantata.

Quali azioni non possono essere intraprese per distruggere?

Quando combatti i parassiti della phalaenopsis, non puoi fare quanto segue:

  • Usa pesticidi forti, poiché possono distruggere non solo i parassiti, ma anche organismi utili.
  • Utilizzare soluzioni preparate in pochi giorni. Per eliminare gli insetti, solo una composizione preparata al momento è adatta.
  • Preparare una soluzione non secondo le istruzioni, senza osservare la concentrazione, le norme dei costi e della tecnologia.

Cura per i fiori dopo il loro trattamento

Dopo che tutti i parassiti della phalaenopsis sono stati eliminati, il fiore dovrebbe essere adeguatamente curato:

  1. illuminazione. Per organizzare l'orchidea è necessario in atto con una buona illuminazione, ma senza penetrazione della luce solare diretta. A causa della mancanza di luce, le foglie sono distese e la fioritura diventa rara.
    Aiuto! La durata di un giorno di luce dovrebbe essere di 12 ore.
  2. temperatura. Per la phalaenopsis, è necessario mantenere la temperatura durante il giorno 18-27 gradi Celsius e di notte - 13-24 gradi.
  3. irrigazione. Per la phalaenopsis è necessaria una moderata irrigazione per assicurare che il terreno sia umido, ma non troppo bagnato. L'acqua dovrebbe essere scongelata, bollita e 2-3 gradi al di sopra della temperatura ambiente. In estate, inumidire il terreno 2-3 volte a settimana, e in inverno - 1-2 volte in 7 giorni.
  4. fertilizzanti. La medicazione superiore deve essere eseguita una volta ogni 3 settimane.Utilizzare per questo è necessario composizioni progettate per orchidee. Il sovralimentazione del fiore non vale la pena, perché l'eccesso di sali minerali influisce negativamente sulla crescita e sulla fioritura.

Una delle regole della phalaenopsis è la prevenzione dei parassiti. Ma a causa delle cattive condizioni meteorologiche o del disturbo della tecnologia agricola, le invasioni di parassiti non possono essere evitate. Per l'orchidea non appassita e da non perdere, è necessario iniziare il controllo dei parassiti e il trattamento della pianta il più presto possibile utilizzando il mezzo più sicuro possibile.