Raccomandazioni per la cura della pianta "Kislitsa Ordinary (Forest)": foto

Una delle prelibatezze della foresta più deliziose è "lepre". Questo è un nome familiare. Quindi è ancora chiamato nei villaggi. Anche se sul cavolo questa pianta è completamente diversa! Dal latino, "oxys" (e il nome completo Oxalidaceae!) È tradotto come "aspro".

La prima cosa che facciamo quando ci incontriamo nella foresta è l'acidità comune, la assaggiamo. Fin dall'infanzia, ci è stato detto che è ricco di vitamina C, acetosa, acido malico e succinico.

habitat

Il gatto aspro comune cresce nelle foreste ombrose. Per lei, non è importante se gli alberi intorno alle conifere, decidui o addirittura misti, se solo fosse scuro e umido. La pianta si mantiene un po 'distante dagli altri. In generale, la famiglia acida (Oxalidaceae) ha più di 800 specie.

Descrizione generale della pianta

Queste foglie a tre dita non possono essere confuse con nulla al mondo! Leggermente simile al trifoglio. Solo il trifoglio della mussola è formato da foglie sottili a forma di cuore.

Fiori bianchi e larghi sbocciano in piccoli fiori bianchi (1-2 cm), se li osservi da vicino, le vene viola sono visibili su tutti e cinque i petali.

Questi fiori sono di due tipi.

Alcuni sono impollinati dagli insetti, altri (quelli che sono sempre chiusi) sono auto-impollinatori.

Sulla natura della speranza, ma non è cattivo!

Guidato da questa regola, l'acido è in grado di riprodursi anche in una foresta densa e molto buia.

All'interno dei "boccioli", che sono in realtà abbastanza maturi, fiori normali, i semi maturano. Mentre maturano, vengono buttati fuori.

Aiuto! Un'altra caratteristica interessante della pianta è interessante. Può essere usato come un barometro. Il fatto è che prima che l'acido della pioggia chiude strettamente petali di fiori.

Anche i volantini si piegano in modo fantasioso e cadono verso il basso. Lo stesso accade ogni notte, prima del buio. Ai primi raggi del sole di nuovo a fiorire in tutta la sua gloria!

In generale, la pianta cresce da 5 a 10 cm. Il rizoma è strisciante. Un tubero o una cipolla. La radice può essere assente.

Ugualmente bene si sente sia nella foresta che a casa.

foto

La foto mostra la pianta "Kislitsa Ordinary (Forest)":

Assistenza domiciliare

Azioni dopo l'acquisto

Cura dopo l'acquisto è semplice, perché la forfora e nella foresta non ha pretese. L'importante è stare lontani dalla luce solare diretta, annaffiarla in tempo.

potatura

È sufficiente strappare diverse foglie per infusione o insalata.Kislitsa è una pianta abbastanza indipendente che non richiede alcuna cura aggiuntiva.

irrigazione

Nella stagione calda richiede l'irrigazione. Soprattutto se cresce al sole. Non dimenticare che il legno nei boschi preferisce l'umidità! Se stiamo parlando di acido da camera, allora in inverno la quantità di acqua dovrebbe essere ridotta.

atterraggio

A casa

Nella pentola anche il tuo acido si sentirà bene.

Questa è solo una pianta che si adatta a tutte le amanti.

Dall'esperienza personale: Vereitinova Alesya è una giornalista. Molte volte ho dimenticato di annaffiare la forfora. Non sto parlando di fertilizzanti, che non capisco affatto, quindi non li applico. Ma lei non si perde d'animo! Al contrario, in un appartamento costantemente buio si sente benissimo. Ancora meglio delle mie altre piante.

Puoi anche piantare semi con semi. Questo è fatto all'inizio di aprile in un focolaio o in vasi di casa. Anche se alcuni giardinieri vengono seminati direttamente in piena terra. Il momento più adatto per questo è la fine di aprile.

Nel giardino

Kislitsa si inserisce idealmente nella collina alpina. Sul terreno pietroso sembra fantastico! Basta scegliere una zona d'ombra per lei. Cresce bene sotto gli alberi. Il terreno è acidoPer farle piacere, è sufficiente aggiungere torba o compost, questo ossiderà leggermente il terreno.

Importante! Kislitsa vulgaris è piuttosto termofilo, quindi è meglio scaldarlo per l'inverno.

trapianto

Alcuni giardinieri in autunno raccolgono il tubero acido per mantenere la pianta fino alla primavera. Subito dopo - è necessario lavarli, separare i "bambini" e asciugarli bene. Trapiantare la pianta in primavera, quando la temperatura dell'aria di notte sarà mantenuta intorno ai 10 gradi. La distanza tra i tuberi dovrebbe essere di circa 10 cm, la profondità di piantagione - circa 4 cm.

Coltivazione e riproduzione

Kislitsa è cresciuto facilmente e semplicemente. Pianta - irrigazione - raccolta! Scegli solo dove crescerà esattamente da te. Certo, sarà molto più bello a casa in un piatto, ma non scomparirà neanche per la strada.

"Kislitsa" si riproduce in 3 modi:

  • semi;
  • tuberi;
  • Lampadine.

applicazione

Come conservare e usare. Le foglie di acido possono essere usate fresche. Ci sono ricette per insalate con la sua partecipazione diretta. Ancora da esso, oltre che da acetosa, gustosa zuppa e zuppa di cuoco.

Aiuto! Fin dai tempi di Ancient Rus, le ricette di incredibili bevande analcoliche sono arrivate fino a noi solo sulla base del comune aspro.

Inoltre può essere asciugato per l'inverno. Solo per farlo meglio all'ombra, in una stanza ventilata.Dal momento che le foglie sono molto tenere e facilmente sbiadiscono.

Alcune persone ancora ungono o zuccherano le foglie di acido. Poiché, anche in questa forma, esso immagazzina in sé un enorme magazzino di vitamine e minerali di cui abbiamo bisogno. Particolarmente ricco di acido ascorbico!

Benefici e danni

Le proprietà curative e gustative della forfora sono state notate molto tempo prima di noi.

Gli scienziati non sono ancora stati in grado di comprendere l'intero potere di questa pianta.

E mentre la medicina ufficiale si rifiuta di prendere l'acido come medicina.

Le persone lo trattano da molti secoli con disturbi gastrici e intestinali, malattie del fegato e dei reni, dolori periodici delle donne, ferite purulente e persino tumori.

Cosa non si è fatto ?! L'acido normale viene insinuato in acqua bollita in una forma umida e secca, strofinato sulla pelle, mangiato in certi giorni ...

Ma non dimenticare che i biologi considerano ancora l'acido per le piante debolmente velenose! Quindi, l'uso eccessivo di esso non è così sicuro. In medicina veterinaria ci sono stati casi di morte di piccoli bovini da eccesso di cibo di acido.

Attenzione per favore! Per una persona, il consumo eccessivo di questa pianta può provocare malattie acute del fegato e dei reni, urolitiasi e scarsa coagulabilità del sangue.

Come dicevano le nostre nonne, tutto ciò che non conosce le misure è dannoso! Ma, tuttavia, nessuno ha rifiutato la forfora.

Malattie e parassiti

Come tutte le altre piante, la nostra bellezza ha "nemici" naturali: sono gli acari della ragnatela, gli afidi e la scabbia. Raramente appaiono senza motivo. Fondamentalmente, il difetto è dovuto a cura impropria o mancanza di esso. Tutti i parassiti sono facilmente rimossi con mezzi speciali o con una soluzione di sapone.

E poi ricordiamo ancora la "media aurea", la misura che non può essere violato in alcun modo. Dal costante trabocco sul terreno attorno all'acido si può depositare la putrefazione grigia o la fusariosi. Per evitare che ciò accada, puoi essere al sicuro al sicuro e mettere sotto il terreno uno strato di drenaggio. Da essere anonimo, appassirà molto rapidamente.

"Kislitsa Ordinary" - una pianta senza pretese, coltivata dalla natura in condizioni spartane: su terreni acidi, all'ombra di fitte foreste.

Portandola a casa, dobbiamo sentirci responsabili.

Come con tutti gli esseri viventi.

Dopo tutto, anche le piante hanno bisogno del nostro amore e cura!

Ha solo bisogno di un minimo di cura, e poi l'acido ti ringrazierà tutta la gamma di utilità e chicche, che ha anche in abbondanza.E, se accetti questi doni, non dimenticare il "significato d'oro".