Fern Dahvaliya: cura a casa, foto e consigli utili per i giardinieri

Il nome Davallia unisce un'intera famiglia di felci. La maggior parte dei suoi rappresentanti crescono paesi asiatici caldi, preferendo un clima tropicale.

In più regioni del nord possono essere coltivate in una serra o in una serra, dove sempre caldo e umido.

Davallia appartiene alla famiglia Davallian, insieme alla felce Nephrolepis.

tipi

Davallia Mariesa

Una pianta compatta con rizomi sottili, ad un'altezza non superiore a 22-26 cm. Resistente ai raffreddori Una pianta che è adatta per serre non riscaldate e giardini d'inverno. Il rizoma è coperto con molte scale di colore mattone. Le foglie sono sfocate, verde pallido.

Foto della sottospecie Dawallia Mariesa:

Canarino di Dawallia

La varietà più famosa, soprannominato nelle persone "zampe di lepre", "zampe di scoiattolo", "zampa di cervo" a causa di densi rizomi.

Loro, crescendo, iniziano a strisciare fuori dalla pentola, sporgendosi oltre i bordi. Ha foglie di forma triangolare, che sono dipinte in diverse tonalità di verde.

Sottospecie foto Dvallia Canarino:

Dvallia Five-Star

Una piccola felce adatta alla coltivazione in terreno chiuso. Ha spesso rizomi Colore cioccolato, pubescente con peli fini e densi. Le foglie sono lucide, hanno una forte lucentezza e un colore verde intenso.

Foto di sottospecie Dvallia a cinque dita:

Dvallya denso

Perenne dall'Australia, usata come ampel o pianta rampicante. Vista molto bella con foglie ampie e trepidanti. Rizoma con il tempo legnoso, coperto da squame sottili.

Foto della sottospecie Dvallia denso:

Dvalily bubble

Un visitatore dai tropici dell'Asia, vive più spesso in Cina e in Giappone. Adatto per la crescita in condizioni di umidità costante. Una felce bassa e compatta con rizomi striscianti. Le foglie sono lineari, tre e quattro pennate, dipinte in toni smeraldo.

Foto della sottospecie Dvallia pemphigus:

Assistenza domiciliare

Alcune specie possono essere allevate in casa. È una davalia troncata, a cinque foglie, curva, canarino e leggermente sezionata. Va ricordato che sono tutte forme epifitiche di felci con rizomi orizzontali striscianti.

Caratteristiche di cura dopo l'acquisto

La pianta deve essere posto in completo isolamento dalle altre piante - "quarantena". Entro un mese, ispezionarlo regolarmente per scoprire la presenza di infezioni e insetti dannosi nel tempo.

La pianta, acquisita in una piccola pentola, è desiderabile il trapianto in un contenitore, adatto a lui in termini di dimensioni.

illuminazione

Fern Dvallia preferisce abitare in luoghi ombrosi, nascondendosi dal sole splendente e dai suoi raggi diretti. Nella casa è necessario creare le stesse condizioni ponendo la pianta all'ombra o alla penombra.

Puoi metterlo sul davanzale della finestra a nord, ma in generale la felce si distende magnificamente da qualsiasi finestra.

temperatura

Un visitatore tropicale è abituato alle alte temperature, quindi persino trasferisce il calore a 40 °. Il contenuto invernale non differisce dall'estate, la temperatura non dovrebbe essere inferiore a 18-19 °.

irrigazione

Una quantità abbondante e abbondante di umidità garantirà la normale crescita e lo sviluppo della felce, che in natura si trova sempre in un terreno umido.

La terra nella pentola non dovrebbe mai asciugarsi! Durante l'irrigazione e la spruzzatura utilizzare solo acqua dolce senza impurità di calce e cloro.

Umidità dell'aria

Davallia ha bisogno di alta umidità, che può essere fornito dalla costante irrorazione di massa verde.Inoltre, il vaso può essere posizionato meglio su un pallet pieno di pietre bagnate o accanto a un serbatoio aperto pieno d'acqua. Durante la spruzzatura e l'irrigazione, assicurarsi che il liquido non cada nel centro dell'uscita - questo può causare la decomposizione dei rizomi e talee.

Concimazione aggiuntiva

Durante la vegetazione attiva, la davallia viene alimentata con complessi di fertilizzanti minerali per riempire tempestivamente le scorte di oligoelementi. È sufficiente introdurre fertilizzanti per le felci con un intervallo di 2-3 settimane.

Si consiglia di utilizzare forme liquide, che sono allevati in acqua per l'irrigazione. Le caratteristiche del sistema di radici non consentono l'uso di pastiglie e compresse di terreno.

trapianto

La procedura viene eseguita in primavera, prima che la felce inizi a svilupparsi intensivamente. A seconda dello stato di davallia Puoi trapiantare ogni anno o in un anno.

Se la pianta è abbastanza spazio nel piatto, è in fase di crescita, producendo nuove fronde, e non soffre di alcuna malattia, è possibile rinviare la modifica alla prossima primavera.

Il terreno per la forma epifita deve essere molto traspirante, in modo che le radici ricevano molto ossigeno.È possibile acquistare un primer speciale per felci o mescolare i seguenti ingredienti:

  • torba -2 parti;
  • terreno frondoso - 2 parti;
  • sabbia a grana fine - 1 parte;
  • sfagno schiacciato (muschio) - 1 parte;
  • suolo fradicio, humus - 1 parte.

Per allentare e trattenere l'umidità, molti coltivatori usano la vermiculite.

Le capacità prendono più del precedente, ma superficialmente - le radici di davallia si trovano nello strato superiore del terreno, anche nelle piante più vecchie. Sul fondo gettare uno strato di drenaggio, riempire il terreno e mettere una felce su di esso, raddrizzando delicatamente i rizomi. Top con uno strato di terreno e annaffiato. Se la terra si è stabilizzata, immediatamente si appisolano di nuovo.

potatura

Non richiesto Taglia solo wai secchi e problematici.

riproduzione

controversie

Si sviluppano in sporandia, dopo la maturazione vengono utilizzati per la semina. Sono posti in scatole riempite con una miscela di torba e sabbia, ben idratare e coprire con il vetro, per creare un effetto serra. Germogliare in un posto caldo e buio.

portainnesto

Un modo molto semplice è quello di tagliare una parte della radice e piantarla in un contenitore separato.

fogliame

Taglia una foglia giovane e sana e mettila in un vaso di terra sciolta, spesso innaffiata. I primi giorni possono essere coperti con un pacchetto di polietilene.

Dividendo il cespuglio

Modo semplice e veloceDa una pianta adulta separare durante la fase di trapianto del rizoma con foglie verdi e metterle in un contenitore separato.

Malattie e problemi

Tutti i problemi nascono dalla cura impropria della felce.

Le inesattezze nel contenuto possono causare conseguenze irreversibili che porteranno alla morte di Davallia.

Vayi si avvita, si avvizzisce e cade quando la pianta è fredda, si trova in una brutta copia o l'irrigazione viene fatta con l'acqua ghiacciata.

Vayi diventa giallo e si asciuga con aria costantemente asciutta.

Le foglie gialle o marroni appaiono sulle foglie? Quindi il sole aggressivo ha ancora la felce e ha lasciato i suoi segni.

La pianta si sviluppa male, cresce poche foglie quando cresce in un terreno denso e pesante.

I rizomi marciscono con annaffiature troppo frequenti.

parassiti

Felci felci di felci attirare molti parassiti. Sulla davallia puoi trovare:

  • mosche bianche - piccole farfalle leggere, le cui larve si nutrono di succo di piante;
  • acari di ragno - parassiti microscopici, davallia entangling con piccole ragnatele;
  • foderi - insetti che sembrano numerose placche sulle foglie;
  • afidi: piccoli parassiti che formano grandi colonie e si nutrono del succo della vittima;
  • tripidi - piccoli insetti volanti di colore poco appariscente;
  • coccinelle - afidi dal corpo lungo, come se fossero cosparsi di farina.

conclusione

Давалалия - pianta senza pretese, che può crescere perfino un fiorista in erba.
La cosa più importante è fornire questa felce con un'umidità costante di terra e aria.

Altri felci in vaso includono Pelleya, Pteris, Tsirtomium, Asplenium, Capelvenere, Nephrolepis, Blehnum, Salvini, Polipodium, Platycerium, Uzhovnik e erbaluna.