Perché l'acido succinico è utile per la coltivazione di orchidee e come applicarlo correttamente?

Nella floricoltura in camera, l'acido succinico è un assistente di lunga data e ben collaudato con una vasta gamma di attività. L'innocuità e l'efficacia del farmaco ne fanno una componente obbligatoria del kit di fito-pronto soccorso del fioraio per la rianimazione delle orchidee morte. Dall'articolo imparerai come diluire le compresse e le polveri contenenti acido succinico, se puoi spesso innaffiare una pianta d'appartamento, e se invece di innaffiare un'orchidea, pulisci le sue foglie.

Cos'è questo strumento?

L'ambra, detto anche butano o etanico acido dicarbossilico, è un prodotto di lavorazione dell'ambra naturale. La sostanza è sicura e ha molte proprietà utili. È una polvere cristallina incolore che assomiglia all'acido citrico ed è altamente solubile in alcool o acqua. In forma naturale in piccole quantità è contenuto in quasi tutte le piante.

Proprietà utili

  • Aumenta la resistenza allo stress delle piante a fattori ambientali esterni.
  • È un biostimolatore che accelera la crescita di una pianta e delle sue parti.
  • Previene l'accumulo eccessivo di azoto e sostanze tossiche.
  • Normalizza la microflora del terreno.
  • Rianima le piante malate e danneggiate.
  • Aiuta ad assorbire meglio i nutrienti e i fertilizzanti.
Importante! L'acido succinico non è in grado di sostituire la concimazione introdotta, promuove la loro assimilazione da parte delle piante e impedisce l'accumulo eccessivo di sostanze azotate.

Offriamo un video sui benefici dell'acido succinico per le orchidee:

Quale effetto?

L'uso di una soluzione di acido succinico per un'orchidea avrà un effetto molto positivo. Se viene innaffiato con una pianta, allora parte del farmaco si depositerà sulla corteccia e anche dopo che il liquido in eccesso drena nel pallet, alimenterà le radici dell'orchidea, stimolando la loro crescita e promuovendo la formazione di nuovi germogli. Nei casi in cui l'obiettivo è di ripristinare la pianta dopo un trapianto, infortunio o malattia, si raccomanda di annaffiare una volta alla settimana.

Perché fertilizzare?

Le sostanze che costituiscono l'acido succinico sono stimolanti. Aumentano l'immunità delle piante a malattie e parassiti e ne attivano la crescita. Puoi applicare l'acido succinico per:

  • Irrigazione.
  • Cospargere.
  • Semi inzuppati

Quando dovrei usarlo?

  1. Se la pianta è danneggiata dopo la malattia o a causa di cura impropria, impregnata d'acqua o troppo secca, questa è la ragione per usare l'acido succinico.
  2. Se i gambi e le foglie sono cadenti e apatici, e la fioritura è ritardata, l'uso dell'ambra è semplicemente necessario.
  3. Inoltre, il farmaco può essere applicato al terreno per aiutare i microrganismi concentrati nella terra, a distruggere rapidamente le sostanze organiche tossiche.
  4. Se la pianta è sana, un trattamento aggiuntivo con acido succinico aumenterà la resistenza del fiore alle influenze ambientali negative, accelererà la crescita, rafforzerà le radici e la parte aerea.

Quando è impossibile fare il vestire in alto?

Per quanto riguarda l'alimentazione delle orchidee, non ci sono controindicazioni all'acido succinico. La principale caratteristica interessante del farmaco nella sua assoluta sicurezza, è importante solo osservare il dosaggio e il regime di trattamento.

  1. L'irrigazione delle orchidee con acido succinico può essere effettuata solo in primavera o in estate, durante un periodo di crescita attiva. In autunno e in inverno, la pianta si appoggia, tutti i processi rallentano e non è necessario stimolarli.
  2. Durante la formazione delle ovaie nell'orchidea, è meglio non processarla, perché in questo momento la stimolazione può danneggiare il fiore.

Metodi di rianimazione delle piante

La pulitura delle foglie protegge la pianta dai fenomeni stagnanti, soprattutto nelle ascelle delle foglie. Quando innaffia una soluzione di acido succinico che penetra nel terreno, satura le radici. Queste due procedure possono essere eseguite contemporaneamente. In primo luogo, pulire le foglie e inumidire il terreno con la soluzione rimanente.

Buon dosaggio

Una soluzione per orchidee deve essere preparata immediatamente prima dell'uso, poiché la sostanza attiva si disintegra molto rapidamente e perde le sue proprietà. Per ottenere un effetto pronunciato, è necessario seguire un dosaggio competente. Per le orchidee, un grammo della sostanza deve essere diluito in un litro d'acqua.

Per questo, nel recipiente viene versata poca acqua tiepida, viene aggiunta la preparazione e aggiunto il resto del liquido. Temere l'alta concentrazione di acido succinico non vale la pena, poiché la sua tossicità è zero.

Quanto spesso mi nutro?

Nonostante il fatto che l'acido succinico sia un farmaco innocuo, è usato intensivamente e spesso non è raccomandato. Essendo uno stimolante, porterà un effetto positivo con un'applicazione rara - una volta in una o due settimane. Durante la concimazione è importante monitorare la condizione e la reazione della pianta.

Istruzioni dettagliate per la preparazione dei fertilizzanti

L'acido ambrato viene rilasciato sotto forma di polvere e compresse.Il metodo di preparazione di una soluzione dipende dalla forma della preparazione.

Da compresse

  1. Richiede una compressa e un litro d'acqua a temperatura ambiente.
  2. La compressa è sciolta in 200 ml di acqua.
  3. Rabboccare il liquido rimanente.

Di polvere

  1. Ci vorranno 1 grammo di polvere (se non ci sono scale speciali, puoi prendere la polvere con la punta del coltello) e un litro di acqua tiepida.
  2. La preparazione viene accuratamente miscelata con acqua fino a completa dissoluzione.

Come applicare?

Nell'annaffiatura

  1. Viene utilizzata una soluzione preparata secondo la formulazione standard da una polvere o compresse.
  2. L'annaffiatura è fatta con un piccolo annaffiatoio.
  3. La soluzione deve essere introdotta nel terreno lentamente e su tutta la superficie del substrato.
  4. Il segnale per fermare l'irrigazione è il liquido che fuoriesce dai fori di drenaggio, devi aspettare che l'eccedenza sia completamente scaricata nella padella.
  5. Questo metodo di irrigazione consentirà alle radici di essere ben nutrite.

Come concimare un fiore che cresce in una fiaschetta? Se l'orchidea cresce in un contenitore senza fori di drenaggio, ad esempio in una fiaschetta di vetro, l'irrigazione ha le sue caratteristiche. Il lago viene utilizzato allo stesso modo, ma dopo l'irrigazione, dopo circa venti minuti, la soluzione in eccesso deve essere drenata, inclinando i vasi e tenendo l'apparato radicale e drenando il palmo.È importante attendere fino a quando il liquido non fuoriesce completamente.

Importante! Se l'orchidea è protetta da correnti d'aria e variazioni di temperatura, l'irrigazione può essere effettuata in qualsiasi momento della giornata. In caso contrario, la procedura è meglio eseguita al mattino.

Nella lavorazione delle foglie

  1. Un tovagliolo o un disco di cotone viene bagnato in una soluzione pronta.
  2. Pulire la lastra.
  3. È importante non lasciare che l'acido si depositi sulla base delle foglie.
  4. Due giorni dopo l'applicazione, le foglie vengono pulite con un panno pulito inumidito con acqua tiepida.

Conseguenze dell'abuso

L'acido ambrato può danneggiare l'orchidea quando viene usato nel periodo di fioritura. La pianta getterà tutte le forze sulla crescita attiva, la formazione di radici e foglie e i fiori semplicemente cadranno.

Ottenere un sovradosaggio di acido succinico è difficile. Se lo fai in grandi quantità, il fiore semplicemente non assorbirà le dosi in eccesso per te stesso. Sovradosaggio nel caso di acido succinico può essere considerato che con l'uso frequente acidifica il terreno.

Dove viene venduto e quanto costa?

Puoi comprare acido succinico in qualsiasi farmacia. È molto importante non confondere i farmaci, perché insieme con l'acido succinico ordinario, i farmacisti possono offrire una varietà di integratori alimentari che lo contengono.Tali opzioni non sono adatte, sono applicabili solo agli esseri umani e possono contenere additivi dannosi per le piante.

Per acquistare il farmaco non richiede una prescrizione, il suo prezzo varia da 15 a 50 rubli. A seconda della forma di rilascio e dosaggio.

L'acido succinico è un rianimatore, stimolante ed adattogeno conveniente ed efficace di ampia applicazione, il cui uso competente porterà un eccellente risultato nella coltivazione delle orchidee.

Video correlati

Guarda il video sull'uso dell'acido succinico per orchidee: