"Husain White" o "Lady's fingers" - che tipo di uva è?

Tra le molte varietà di uva c'è una varietà che si è guadagnata da tempo una straordinaria popolarità: è "le dita di Lady".

suo è facile da riconoscere dalla forma oblunga di bacche, grandi e eleganti grappoli e un meraviglioso sapore armonioso.

La coltivazione di questo vitigno richiede un'attenta cura, la conoscenza di tutte le sue caratteristiche e una protezione adeguata contro possibili malattie e parassiti.

A che tipo di rimandi?

Uve bianche Le "dita di donna" sono giustamente riconosciute come una delle migliori varietà da tavola al mondo. esso Utilizzato per il consumo fresco e la produzione di uvetta splendida. Le uve appartengono al gruppo delle varietà dell'Asia centrale.

Tra le varietà di uva passa sono anche noti Karmakod, Kishmish Centenary e Zest.

La sua popolarità, ha acquisito a causa di eccellenti qualità gustative, eccellente commerciabilità e trasportabilità. Un nome poetico è stato dato alla varietà a causa della forma allungata delle bacche.

Tuttavia, "le dita di Lady" è un nome di mercato. Nella viticoltura professionale, questa varietà viene coltivata con il nome "Husain White". In Daghestan, può essere visto come "Shah-raisin", in Russia - "Bokalny"e in Armenia - "Itsaptuk".

Simili a forma di bacche sono ospiti esotici dall'America Black Finger e Witch's Fingers.

Uva Dita della donna: una descrizione della varietà

Uva "Le dita delle donne" si distinguono per i grandi e bei grappoli. Di forma sono conici, friabili e ramificati, raggiungono fino a 50 cm di lunghezza e fino a 26 cm di larghezza.

La bellezza dei grappoli, sebbene con una diversa forma di bacche, può vantare varietà Romeo, Cioccolato e Taifi.

Peso medio un mazzo è di circa 400 grammi, ma a volte è possibile trovare esemplari molto più grandi.

Le bacche allungate sono di colore giallo-verde o giallo-rosa. Di dimensioni, sono piuttosto grandi, con un peso fino a 7 grammi e fino a 4,2 cm di lunghezza.

elastico scorza sottile di frutti di bosco coperto con un sottile rivestimento di cera. La polpa croccante e succosa ha un sapore gradevole.

Le "dita di Lady" sono caratterizzate da una combinazione ottimale di acidità e contenuto zuccherino, che conferisce alla varietà un gusto e un aroma unici. Un altro vantaggio della varietà - assenza di buche.

Marseillo, Kishmish Radiant, Corinskaya Russkaya sono anche senza siepi.

vite ha una grande forza di crescita. È coperto da foglie verdi o verdi a tre o cinque dita di medie dimensioni con bordi leggermente rialzati.

Le venature della parte inferiore delle foglie hanno una leggera pubescenza. Le varietà di fiori sono bisessuali. Alle varietà con fiori bisessuali appartengono anche alla Moldavia e alla Buffalo.

foto

Diverse foto del vitigno "Ladies fingers" qui sotto:

Storia dell'allevamento

"Le dita delle signore" sono state coltivate da viticoltori dell'Asia centrale per molti secoli. Si presume che questa varietà ottenuto come risultato della selezione artificiale dopo ripetute semine di semi di uva selvatica.

Secondo fonti cinesi, le uve con bacche oblunghe sono state portate in Cina dalla valle del fiume Zarafshan nei primi secoli della nostra era.

Col passare del tempo, la varietà si diffuse in Uzbekistan e nei paesi dell'Asia centrale, da dove fu introdotta nel 1613 nella regione di Astrakhan. Dall'Uzbekistan, "Husain White" è entrato nella penisola della Crimea.

Attualmente è coltivato attivamente nel sud della Russia, in Crimea, Georgia, Uzbekistan, Tagikistan e in altri paesi con un clima caldo.

Alle medie latitudini della Russia, a causa della sua bassa resistenza al gelo, solo i veri amanti di questa antica varietà la coltivano.

Tra le varietà amanti del calore si conoscono anche Hadji Murat, Cardinal e Ruta.

caratteristiche

Varietà "dita di donna" ha un rendimento molto alto, ma, sfortunatamente, non è stabile.

Impatto negativo sulla resa di umidità in eccesso o estate secca. In condizioni favorevoli da 1 ettaro è possibile raccogliere circa 40 tonnellate di uva.

"Husain White" si riferisce a varietà di periodo di maturazione medio o medio-tardivo. Dall'inizio della fioritura alla piena maturità delle bacche passa da 140 a 150 giorni.

Nei paesi dell'Asia centrale più caldi e soleggiati, il periodo di maturazione è ridotto a 130 giorni. Nei paesi dell'Asia centrale viene raccolto all'inizio di settembre.

"Le dita di Lady" inizia a dare i suoi frutti all'età di 5 anni. Tuttavia, la resa parziale sulla boscaglia può essere osservata anche prima del previsto.

Per la maturazione delle bacche l'uva richiede molte giornate soleggiate e calde. Pertanto, nella zona climatica media della Russia, "le dita delle donne" non maturano ogni estate. La resistenza al gelo della varietà è debole.

L'uva può sopportare gelate non inferiori a -11 ° С, quindi richiede un accurato rifugio per l'inverno, anche nelle regioni meridionali della Russia.

Varietà "Le dita delle donne" non sono adatte per la conservazione a lungo termine. Ma le qualità gustative dell'uva rendono possibile ricavare dai frutti di bosco un'incredibile uva passa che, con una lunga conservazione, non perde affatto le sue qualità.

Malattie e parassiti

Nonostante la buona resa e l'eccellente qualità dei frutti, le "dita della mano" non godono di grande popolarità tra i viticoltori.

Ciò è dovuto all'estrema instabilità della varietà: è difficile tollerare la siccità o l'eccessiva umidità.

In tempo arido, per salvare la vite e ottenere un eccellente raccolto di uva è richiesta un'annaffiatura regolare.

Nella stagione delle piogge, i frutti possono soggetto a decadimento.

Durante questo periodo, è necessario monitorare lo stato della raccolta di maturazione e rimuovere le bacche in decomposizione nel tempo, fino a quando il marciume è passato a frutti sani.

Quando il calore con alta umidità è spesso è affetto da oidio o vera muffa, in cui la perdita di raccolto può arrivare fino all'80%. Sulle parti in superficie della vite si formano sporchi punti grigi e depositi carnosi.

Le inflorescenze interessate si estinguono, non avendo il tempo di aprirsi e le bacche si fermano in crescita e si asciugano.

Un segno caratteristico di danno all'oidio è l'odore specifico del pesce in decomposizione.

Misure di controllo contro l'oidio:

  • potatura autunnale di viti secche e danneggiate;
  • trattamento di cespugli e terreno con vetriolo di ferro prima del riscaldamento per l'inverno;
  • trattamento del periodo primaverile ed estivo con un liquido di Bordeaux con aggiunta di zolfo colloidale;
  • vestizione fogliare superiore con potassio, fosforo e oligoelementi per la resistenza delle piante alle malattie;
  • trattamento delle uve nel focolaio della malattia "Fundozol", "Belitol", acido di manganese potassio (4 g per 10 litri di acqua) o zolfo colloidale (5 grammi per 4 litri di acqua).

Nebbie e piogge protratte contribuiscono a una tale malattia fungina muffa o peronospora, che influisce sull'intera parte verde.

Su germogli, foglie, infiorescenze e bacche appaiono macchie oleose gialle, che dopo la caduta di rugiada o l'ultima pioggia sono coperte da una fioritura biancastra. Le parti interessate della vite si asciugano e cadono, e le bacche immature marciscono.

I frutti maturi non sono influenzati dalla muffa, ma hanno un sapore aspro. A causa di questa malattia, puoi perdere due terzi del raccolto.

La lotta contro la muffa comporta le seguenti misure:

  • rispetto delle condizioni per una migliore ventilazione della boscaglia e inammissibilità della coltivazione delle uve in luoghi bassi;
  • prima dell'inizio della fioritura si consiglia di trattare i cespugli con un liquido bordolese;
  • ai primi segni della malattia dovrebbero essere trattati con farmaci "Efal", "Stroviy", "Mikal", "Sandofan", "Copper Oxychloride", ecc.
Uva "Le dita della donna" sono suscettibili agli attacchi di parassiti come fillossera, verme fogliare, acaro ragno, cicala, thrips d'uva, punteruolo, afide d'uva, ecc.. Un grosso danno al raccolto è causato da vespe che mangiano polpa succosa. E dopo la visita degli uccelli ci sono un sacco di bacche mature appena raccolte.

Per proteggersi dagli uccelli, i seguenti metodi si sono dimostrati efficaci:

  • Rete di nylon o rete metallica sopra il vigneto;
  • cricchetti a vento;
  • palline, incollate con pezzi di specchi;
  • Allungato su tre livelli forti fili tra i tralicci, in luoghi dove maturano le uve.

L'oasi può essere distratta dalle uve per mezzo di bottiglie riempite con acqua di miele (1 ora di miele per 1 litro di acqua).

Più queste trappole verranno installate, meglio è. È anche necessario bypassare regolarmente i nidi dei calabroni e spruzzarli con "Chlorophos" o "Dichlorvos".

La lotta contro altri parassiti è la seguente:

  • distruzione di erbe infestanti, allentamento regolare, scavo annuale del suolo;
  • pulizia dei cespugli dopo l'inverno dalla vecchia e secca corteccia con successiva combustione;
  • sradicamento e ulteriore incendio di cespugli malati;
  • Dopo l'invasione della fillossera, le uve non vengono coltivate nello stesso luogo per circa 20 anni;
  • Trattamento di piante contro acari, rulli fogliari, tripidi, punteruoli e afidi "Fufanon", "Actellikom", "Alatar", "Aktara";
  • irrorazione di uve da fillossera e tsikadka con preparati "Karate", "Confidor", "Kinmix", "Arrivo";
  • dallo scoop e l'equiseto aiuta nella consociazione dei granuli "Mukhoeda", "Zemlin" o "Bazudin" durante gli scavi.

Cospargere le piante con farmaci 2-3 volte al giorno con un intervallo di circa 10 giorni durante la stagione di crescita. È importante ricordare che l'ultimo trattamento deve essere effettuato entro e non oltre 3 settimane prima della raccolta.

La lotta contro i parassiti e le malattie dovrebbe essere iniziata ai primi segni di danni alle piante. E le misure preventive aiuteranno a evitare del tutto i problemi.

Nella lotta contro i parassiti applica e metodi popolari. Un acaro ha paura di infusione di aglio nella proporzione di 200 g per 10 litri di acqua, e il rotolo di foglie aiuta a distruggere il brodo di buccia di cipolla.

"Le dita delle signore" sono una delle varietà più fruttuose. Sulla resa con lui rivale il Dono di Magarach, il Giubileo del Kherson Summerman e il Rkatsiteli.Per ottenere una buona raccolta di frutti fragranti e deliziosi, è necessario considerare tutte le caratteristiche delle uve e proteggerle da possibili parassiti e malattie.