Descrizione della varietà di vini del Vecchio Mondo - uva Riesling

Questo antico grado di uva bianca tecnica ha ottenuto riconoscimenti internazionali.

A volte è chiamato "il re dei vigneti". Il vino ottenuto da esso si distingue per la sua sottigliezza, il gusto leggero e armonioso.

Descrizione Riesling delle uve della varietà - caratteristiche, foto più avanti nell'articolo.

Descrizione di Riesling

Riesling si riferisce alle varietà tecniche di uve bianche destinate alla produzione di vino e succhi. Le varietà tecniche includono Alpha, Pinot Noir e Cabernet.

Le sue qualità morfologiche e biologiche sono caratteristiche del gruppo ecologico-geografico delle varietà dell'Europa occidentale.

La vite matura di un anno ha un colore marrone chiaro, che si condensa in nodi. Giovani germogli - con un piccolo feltro.

Caratteristiche morfologiche delle foglie:

  • la forma della foglia di vite è arrotondata, la profondità dell'incisione è nella media;
  • le estremità delle pale sono di forma triangolare;
  • la superficie delle foglie è rugosa;
  • fogliame giovane ha una tonalità di bronzo, maturo - un colore verde saturo, diventa giallo in autunno;
  • dalla parte inferiore la foglia è leggermente pubescente, ci sono rare setole sulle vene;
  • incisioni superiori più spesso chiuse, liriformi;
  • Le incisioni più basse sono deboli e aperte.
Le foglie a forma di imbuto e ruvido hanno le caratteristiche venature inferiori, grandi rughe su tutta la superficie. Foglie di foglie e germogli acerbi si differenziano per il colore rosso vinoso.

I fiori di Riesling sono bisessuali. Dopo la fioritura si forma un piccolo gruppo denso di bacche di media grandezza di colore giallo verdastro con una caratteristica fioritura bluastra. Le bacche sono morbide, ricoperte da una buccia sottile. Tipico per la varietà è la presenza sul frutto di un gran numero di piccoli punti marroni.

I fiori bisessuali hanno anche la Moldova, il conte di Montecristo e il Galben Nou.

arbusti varietà Riesling vigorosa, con germogli sottili e leggermente diffusi. La vite sta maturando.

produttività Riesling non è alto. Ma il desiderio di aumentare la resa crescendo su terreni più fertili porta ad una significativa diminuzione della qualità del frutto.

Resistenza invernale abbastanza alto A causa dell'apertura tardiva, le uve sono ben tollerate dai ritorni primaverili del freddo. Il colore e la frutta sono grandi. La varietà ha una tendenza alla peste. Il Muscat di Amburgo, la Trasfigurazione e Hadji Murat hanno lo stesso segno.

foto




Storia di origine

Per la prima volta questo vitigno fu menzionato nel 1435 nelle cronache della città tedesca di Rüsselsheim. Si presume che gli antenati della varietà fossero una vite selvatica e una delle cultivar.

Illuminato sulle rive del Reno, i cui dintorni sono ora abbondantemente coltivati ​​a vigneti, il Riesling si diffuse presto in altre regioni.

Attualmente, due terzi delle uve Riesling sono coltivate in Germania. Le sue piantagioni sono diffuse anche in Austria, Repubblica Ceca, Svizzera, Romania, Stati Uniti, Argentina e molti altri paesi con un clima fresco, ma una durata più lunga della stagione di crescita.

La varietà ha diversi sinonimi. I nomi White Riesling, Rhine Riesling, Riesling Johannisberg o Johannisberger sono ufficiali. Tutte le altre varietà che hanno la parola "Riesling" nel loro nome non hanno una relazione con Riesling.

Peculiarità della crescita

Riesling si riferisce a una delle poche varietà che non richiedono molto calore durante la stagione di crescita.

Inoltre, quando viene coltivato in climi caldi e a maturazione veloce, il sapore delle bacche e il vino prodotto da loro risulta essere insignificante.

Tuttavia, regione in crescita deve avere una durata sufficientemente lunga della stagione vegetativa, poiché la varietà è in ritardo.

Le uve iniziano a maturare a settembre e alla fine maturano solo a novembre. La maturazione lenta in un clima fresco influisce favorevolmente sulla formazione di un raccolto di qualità.

Per la coltivazione di una varietà i terreni calcarei non troppo fertili sono considerati i migliori frutti stimolanti per accumulare minerali il più possibile. Le uve sono piuttosto esigenti per fornire l'umidità.

Le regioni della sua coltivazione sono caratterizzate da inverni miti, quindi le uve vengono coltivate, di norma, senza riparo.

La vite è formata in due modi:

  1. quando crescono senza riparo, fate un'altezza di 1,2 metri (cordone a due corde, sei spargi-frutta);
  2. per la coltivazione di copertura utilizza il metodo di uno stinco a quattro bracci senza forma (la lunghezza della manica è di circa mezzo metro).

FAQ:

  • la stagione vegetativa dura 150-160 giorni;
  • il numero richiesto di temperature attive è 2896 ° C.

Malattie e parassiti

Riesling ha bassa stabilità al cancro batterico, è incline ad essere infetto da oidio e marciume grigio. Negli anni piovosi, sono necessari ulteriori trattamenti per combattere queste malattie. Il grado di esposizione alla muffa è piccolo.

Sconfitta di feti muffa dell'uva La Botryscierea è considerata altamente appetibile per questa varietà. Sotto l'influenza di questo fungo le bacche perdono un po 'di umidità, che porta ad un aumento della concentrazione di zuccheri e minerali.

Inoltre, il fungo stesso aggiunge agli acini un gusto e un aroma specifici che arricchiscono il bouquet del vino futuro. Non è un caso che un simile stampo sia chiamato "nobile".

Di parassiti, il più grande pericolo per questo tipo di uva è la fogliolina della fillossera e grozdevaya. Quando questi parassiti sono minacciati, è auspicabile effettuare misure preventive, poiché la successiva lotta contro gli insetti è meno efficace.

Nonostante la bassa resa e la suscettibilità ad alcuni parassiti e malattie, la coltivazione della varietà non è molto difficile. Inoltre, lui poco impegnativo alla fertilità del suolo e alle piccole sofferenze della muffa: il flagello dei vigneti. L'interesse dei consumatori per la varietà rimane tradizionalmente elevato per molti anni.

Guarda un video utile: