Cattleya Orchid - assistenza domiciliare, trapianti, specie fotografiche e varietà

Cattleya (Cattleya) - uno dei rappresentanti più belli del genere delle orchidee. Questa pianta epifita perenne in natura vive sulla corteccia degli alberi o tra le pietre e ottiene la sua nutrizione con l'aiuto di un sistema sviluppato di radici aeree. La patria delle orchidee Cattleya è la regione tropicale dell'America centrale e meridionale.

Una caratteristica distintiva di questa orchidea è la presenza di lunghi pseudobulbi che portano 1-2 densi piatti a foglia verde brillante. Durante la fioritura, fiori grandi e spettacolari compaiono sulla pianta. I loro petali possono essere sottili, allungati, arrotondati, ondulati, ecc. Sono dipinti in vari colori: da bianco e verde oliva a oro e lilla-lampone. Il fiore ha anche un labbro di una forma insolita e un'ombra contrastante ai petali.

Scopri anche come coltivare orchidee come il dendrobium e la vanda.

Basso tasso di crescita.
Tempo di fioritura - fino a 4 settimane.
Una pianta difficile da coltivare.
Pianta perenne.

Cattleya Orchid: assistenza domiciliare. brevemente

Modalità di temperaturaNella stagione calda - circa + 25 ° С, in inverno - circa + 10 ° С.
Umidità dell'ariaDipende dalla temperatura (inferiore se mantenuta fresca, alta in una stanza calda, intervallo - 40-70%).
illuminazioneMolto luminoso, di lunga durata con ombreggiatura a mezzogiorno.
irrigazioneMentre il substrato si asciuga immergendo la pentola in un altro contenitore con acqua o facendo il bagno le piante in una doccia calda.
Terreno CattleyaUna miscela di corteccia di pino, polistirolo e muschio di sfagno.
Fertilizzante e fertilizzanteDurante il periodo di crescita attiva, soluzioni deboli di preparati speciali per orchidee.
Trapianto di CattleyaUna volta ogni 2-3 anni man mano che la macchia cresce o con un significativo deterioramento della qualità del substrato.
riproduzioneBambini o pseudobulbi di divisione.
Caratteristiche in crescitaL'orchidea Cattleya a casa non può fiorire a lungo, anche se a prima vista si commettono anche piccoli errori nella cura. L'impianto deve rispettare rigorosamente l'equilibrio di temperatura e umidità, illuminazione, irrigazione, ecc.

Cattleya Orchid Care a casa. Nel dettaglio

Cattleya Orchid Bloom

La pianta di orchidea Cattleya a casa fiorisce solo quando raggiunge una certa età e dimensioni. In genere, i gambi di fiori iniziano a formare attivamente quei casi che hanno 4 o più pseudobulbi maturati.

I fiori Cattleya hanno una bellezza straordinaria, una varietà di colori e un aroma delicato e piacevole. Affinché la fioritura duri il più a lungo possibile, la pianta, dopo l'apertura delle gemme, viene rimossa dal sole diretto a mezz'ombra.

Come far fiorire l'orchidea Cattleya

Affinché l'orchidea Cattleya soddisfi regolarmente la fioritura abbondante e prolungata a casa, è necessario organizzare le condizioni di vita più confortevoli per essa: luce intensa, umidità dell'aria moderata, irrigazione adeguata, ecc.

Come ulteriore misura di stimolazione della fioritura, si raccomanda che la pianta durante la stagione di crescita attiva abbia una differenza nelle temperature diurne e notturne di almeno 7 ° C.

Modalità di temperatura

Cattleya ha bisogno di calore per una crescita e uno sviluppo attivi: di giorno la temperatura dell'aria dovrebbe essere + 22- + 25 ° С, di notte - dovrebbe scendere a + 18 ° С. Durante il resto, la pianta viene trasferita in una stanza fresca con una temperatura dell'aria di circa + 10 ° C.

Spruzzatura

La cura delle orchidee Cattleya a casa non deve includere un evento come la spruzzatura. Questo può essere fatto se è necessario aumentare l'umidità nella stanza in cui si trova la pianta, senza consentire alle gocce d'acqua di cadere sui giovani germogli e nei punti di crescita.

Illuminazione

Per la formazione di boccioli di fiori e la successiva fioritura di Cattleya, è richiesta una luce solare costante e brillante. Tuttavia, nelle giornate calde, la pianta può surriscaldarsi sotto il sole, quindi in estate a mezzogiorno dovrebbe essere ombreggiata. Questa misura proteggerà anche dall'apparizione di ustioni sulle foglie.

Annaffiatura dell'orchidea di Cattleya

In estate, Cattleya viene spesso annaffiata, ma il substrato viene lasciato asciugare tra le innaffiature. Quando si esegue l'irrigazione superiore, è importante assicurarsi che l'umidità non rimanga sui giovani germogli della pianta, questo può innescare la comparsa di marciume.

Il modo migliore per inumidire il substrato è immergere la pentola in un altro contenitore d'acqua per 20-30 minuti. Puoi anche fare una doccia calda di volta in volta.

Vaso per orchidee Cattleya

La capacità di coltivare Cattleya può essere qualsiasi: la pianta viene conservata in vasi di plastica o ceramica, in cesti e vasi sospesi, solo su pezzi di corteccia. Se un fiore viene coltivato con un apparato radicale chiuso, quando si sceglie un vaso per esso, dovresti immediatamente pensare a un trapianto futuro.

È importante eseguirlo in modo tale da ridurre al minimo i possibili danni al sistema di root, quindi è meglio prendere un piatto che non sarà un peccato in seguito da tagliare o rompere se necessario.

Terra

Per la coltivazione indoor di Cattleya, usano uno speciale substrato di orchidea, venduto nei negozi di fiori o preparano da soli la miscela del terreno, mescolando la corteccia di pino a frazione fine con fibre di polistirene e sfagno.

Fertilizzante e fertilizzante

L'orchidea domestica Cattleya necessita di ulteriore nutrizione solo durante il periodo di crescita attiva. All'inizio della stagione di crescita, la pianta viene concimata con preparati ad alto contenuto di azoto, successivamente viene utilizzata la fertilizzazione con fosforo e potassio. Quando si preparano soluzioni nutritive, monitorare attentamente il dosaggio dei fertilizzanti, poiché la loro eccessiva applicazione può portare alla morte del sistema radicale. L'eccesso di cibo di Cattleya provoca spesso anche una maggiore crescita della vegetazione a scapito della fioritura.

Trapianto

A Cattleya non piace essere disturbato dal loro sistema di root, pertanto, dovrebbero essere trapiantati solo in caso di reale necessità: quando la pianta diventa troppo affollata nel vaso o quando il vecchio substrato è quasi completamente decomposto.

Il trapianto di orchidea Cattleya viene eseguito come segue: la pianta viene accuratamente "spremuta" rimuovendola dal vaso insieme al substrato, lavando via il vecchio terreno con acqua. Le radici danneggiate e in decomposizione vengono tagliate, le fette vengono trattate con carbone tritato. Il nuovo substrato viene immerso per qualche tempo in acqua, lasciato drenare, dopodiché la pianta viene accuratamente posizionata in un nuovo vaso.

Potatura

Cut Cattleya non è necessario. Per mantenere un aspetto attraente, è possibile e necessario rimuovere periodicamente foglie danneggiate, fiori appassiti e vecchi peduncoli.

Periodo di riposo

Un periodo di riposo adeguatamente organizzato per Cattleya è un prerequisito per la loro fioritura regolare e abbondante. Affinché la pianta possa riposare il più possibile e guadagnare forza prima della nuova stagione, viene posta in una stanza moderatamente fresca e molto ben illuminata, mentre l'irrigazione è ridotta al minimo (solo per mantenere il turgore di foglie e bulbo), l'alimentazione viene interrotta.

Propagazione delle orchidee Cattleya da parte dei bambini

I bambini che appaiono periodicamente sulla pianta madre vengono accuratamente separati, trattati con uno stimolante della crescita e piantati in un substrato preparato. Le giovani piante organizzano le stesse condizioni di crescita degli esemplari adulti.

Propagazione delle orchidee Cattleya dividendo il cespuglio

Le piante adulte e ben formate si riproducono abbastanza facilmente per semplice divisione. La procedura è raccomandata come segue:

  1. Innaffia l'orchidea in abbondanza e lasciala per diverse ore in modo che le radici siano sature di umidità.
  2. Rimuovere con cura la pianta dal vaso e accuratamente, ma sciacquare accuratamente le radici in acqua calda per rimuovere il vecchio substrato.
  3. Con un coltello affilato pre-disinfettato, dividi la boccola in parti in modo che ognuna di esse abbia almeno 3 bulbi formati e forti radici sane. Cospargere le fette con carbone tritato.
  4. Delenki piantato in singoli vasi.

La propagazione di Cattleya in questo modo è meglio combinata con un trapianto di piante in modo da non disturbarlo ancora una volta con manipolazioni con il sistema radicale.

Malattie e parassiti

L'orchidea Cattleya è una pianta esigente che risponde dolorosamente agli errori nel prendersene cura. I problemi di salute possono includere i seguenti sintomi:

  • Macchie marroni asciutte sulle foglie di Cattleya. Testimoniano che la pianta è troppo lunga al sole. Le ustioni non possono essere curate, un'orchidea dovrebbe essere protetta dalla luce solare di mezzogiorno.
  • Cattleya arrossamento fogliare. Di per sé, non è un sintomo della malattia, la pianta deve essere attentamente monitorata e, se compaiono altri segni allarmanti, procedere con il trattamento necessario.
  • Rivestimento soffice grigio sulle foglie di Cattleya (marciume grigio). Di solito appare quando la pianta viene conservata in una stanza troppo fresca con elevata umidità. La malattia viene trattata con successo con moderni agenti fungicidi.
  • Marciume nero. Appare a causa di intasamento, surriscaldamento della radice o eccesso di azoto nel substrato. Tutte le aree danneggiate dalla malattia vengono rimosse, dopo aver asciugato le sezioni, la pianta viene trattata con fungicida.
  • Rivestimento grigio su foglie e boccioli di Cattleya (oidio). Cause dell'evento: eccesso di azoto, elevata umidità ad alta temperatura dell'aria. Trattamento - trattamento con fungicida.
  • Le foglie di Cattleya diventarono gialle e si ricoprirono di macchie marroni (macchie batteriche). Tali cambiamenti nell'aspetto sono il risultato del mancato rispetto del regime di irrigazione in combinazione con una temperatura dell'aria troppo elevata. Tutte le aree danneggiate vengono rimosse con un coltello affilato e disinfettato, dopo che Cattleya è stata trattata con un preparato fungicida.

Oltre alle malattie batteriche e fungine, le orchidee possono essere colpite da parassiti: cocciniglia, afidi, insetti di scala, acari di ragno. Insetticidi speciali aiutano a liberare un fiore da insetti pericolosi.

Tipi di orchidea Cattleya a casa con foto e nomi

Cattleya hybrida (Cattleya hybrida)

Un nome che unisce un gruppo di varietà ibride ottenute incrociando la spugna di Cattleya e le sue molteplici forme.

Cattleya x venosa

Una varietà compatta e abbondantemente fiorita con fiori aggraziati che hanno lunghi petali verde-limone e un piccolo labbro di una tonalità viola pallida con una macchia gialla brillante al centro.

Cattleya Earl Imperials

Una varietà popolare con un classico colore di fiori: petali bianchi altamente ondulati circondano un grande labbro spettacolare della stessa tonalità con una macchia giallo limone al centro.

Cattleya Eclipse

Un ibrido comune con grandi fiori di una forma insolita: sottili petali curvi di una tonalità viola-lampone incorniciano un lungo labbro viola, decorato con una griglia di vene viola brillanti.

Cattleya Miyuki

La varietà originale a crescita rapida, caratterizzata da una fioritura abbondante. Numerose infiorescenze combinano fiori luminosi con petali di una bella tonalità lampone e un labbro di un colore viola-arancio saturo.

Cattleya Luteous Forb

Una pianta compatta che fiorisce due volte l'anno con fiori giallo-verdastri con un labbro dorato spettacolare e un aroma molto piacevole.

Ora leggo:

  • Orchidea Wanda - coltivazione e cura a casa, foto
  • Orchidea Dendrobium - cura e riproduzione a casa, foto
  • Cymbidium - assistenza domiciliare, specie fotografiche, trapianti e riproduzione
  • Tabernemontana - assistenza domiciliare, specie fotografiche e varietà
  • Heliconia - coltivazione e cura in casa, specie fotografiche