Come appare l'Hermes, misure per controllare il parassita delle conifere

Una conifera è sempre un ornamento di un orto, perché sembra elegante ed efficace tutto l'anno.

Pino, abete rosso, abete e larice sono considerati più resistenti alle malattie dei legni duri, ma anche queste piante sono soggette a attacchi di parassiti.

In questo articolo parleremo dell'Hermes, uno dei parassiti più comuni degli alberi di conifere, poiché molti giardinieri non conoscono nemmeno l'esistenza di Hermes e non sanno cosa sia.

  • Hermes - cos'è questo parassita?
  • Caratteristiche del ciclo di vita di Hermes
  • Specie comuni di hermes
  • Come affrontare ermes tra gli alberi
  • Misure preventive: come aumentare la resistenza ai parassiti

Hermes - cos'è questo parassita?

Hermes (Adelgidae) - gruppo di insetti parassiti delle conifere dall'ordine dell'equinoquio, relativo alla filossera e all'afide. Hermes può dare questa descrizione: un piccolo insetto di suino lungo fino a 2 mm, di colore nero o marrone scuro, con un corpo allungato e antenne in testa, ricorda gli afidi.

I germi si nutrono del succo di ramoscelli, germogli e aghi, succhiandolo da giovani alberi. Abete e pini sono i più vulnerabili agli attacchi di questo parassita. Life Hermesses ti dirà come rilevare un parassita su un albero: gli aghi si arricciano e diventano gialli, su di esso in tarda primavera c'è un rivestimento bianco o lanugine, oltre che sui reni e sui germogli dell'anno scorso.

Il rivestimento bianco non è altro che una copertura fibrosa che copre la larva di Hermes. Nella pianta colpita da questo parassita, da giugno ad agosto, appaiono dei galle solidi sui giovani germogli, simili all'aspetto di ananas, le punte degli aghi che spuntano dalle squame e talvolta appare la resina.

Importante! Al fine di evitare la contaminazione, deve essere piantato ad una distanza di almeno 600 m dal larice o abete più vicino, distruggendo così la fase di migrazione della riproduzione.

Caratteristiche del ciclo di vita di Hermes

Il ciclo di vita dell'erem è un processo piuttosto complesso, che consiste in diverse fasi; Il ciclo può essere lungo un anno o due. La durata del ciclo di vita dipende dal tipo di erme.

Inoltre, ogni specie richiede per il suo sostentamento o un tipo di albero, o due, ma in ogni caso l'abete rosso è sempre la pianta originale. Il ciclo di vita dell'eremita ha una caratteristica: Si alternano generazioni senza sesso e sesso di insetti.

Una femmina sessualmente matura Hermes rilascia la sua saliva nel rene di abete o pino, sotto l'influenza di questo liquido, un gallo si forma sul germoglio, nel quale la femmina depone le uova in autunno.Galle contengono grassi e amido, nasce da un uovo Hermes larva, che mangia i contenuti nutrizionali del fiele. In ogni gallina possono svilupparsi fino a 26 larve, ciascuna nella propria camera.

Sopravvivono l'inverno, di regola, solo Hermes uovo, di cui spuntano la schiusa delle larve e poi la femmina-fondatrice senza ali, che sono in grado di riprodursi senza un uova maschili. Questa riproduzione è anche chiamata partenogenetica.

Dal fondatore differita delle uova durante la primavera e l'estate ci sono diverse generazioni di riproduzione partenogenetica alato. Questi individui alati sono in grado di stabilirsi in aree abbastanza grandi per l'alimentazione e l'allevamento.

Verso portelli autunno generazione senza ali di maschi e femmine, a causa del loro accoppiamento sul abete cui uova fertili per l'inverno. Da queste uova svernanti in primavera, i fondatori partiranno e il ciclo della vita e della riproduzione sarà ripetuto.

specie hermes quali abete, abete e abete rosso, larice, mostrano diverse generazioni, ciascuno dei quali porta la sua missione e, se necessario, vola su un'altra pianta, cambiando così gli alberi foraggio, e infine ritorna al abete, completando così il ciclo di vita .Altre specie vivono e si riproducono all'interno della stessa pianta e sono spesso insetti privi di ali.

Lo sai? Le prime razze di Hermes a giugno formano piccole galle ovali alle estremità dei rami, in ritardo Hermes verso la fine dell'estate-inizio autunno formano grandi galle sferiche.

Specie comuni di hermes

L'eremita giallo più comune, l'abete rosso tardivo Hermes, l'abete rosso subcrustale Hermes e l'eremita di abete rosso-larice.

Hermes giallo. Un anno viene prodotta una generazione di insetti. La femmina è di colore giallo-fondatore di Hermes succhia linfa dagli aghi nelle ascelle delle giovani germogli a causa della lunghezza del Gal oblunga formata da 10-25 cm. Gall colore verde, e le sue scale hanno un bordo rosso. La fuga, sulla quale appariva il fiele, si deforma e non si sviluppa completamente. Dopo la creazione del fiele sull'abete, la femmina depone una serie di uova in essa, dalle quali compaiono le larve, nutrendosi del succo degli aghi all'interno del fiele. In estate, gli individui della prossima generazione partenogenetica volano fuori dalla galla, che si insediano su germogli di abete e continuano il loro ciclo vitale.

Ermete di pelliccia tardo. Le femmine producono sferica verde pallido galle sporgente con scale che in precedenza erano gli aghi - ad attaccare sulle abete Hermes parassiti.Quest'ultimo Hermes seleziona l'abete per la sua riproduzione, che si trova alla fine della ripresa di un anno. La femmina beve il succo della pianta, allo stesso tempo secerne la saliva, che con la sua composizione contribuisce alla formazione del fiele. In autunno, le uova vengono deposte per la riproduzione in autunno, in primavera, le larve si schiudono, che lasciano il fiele a luglio e si depositano su tutta l'area della pianta. L'ultimo abete Hermes vive e si moltiplica sulla stessa pianta, preferendo rami laterali per questo.

Lo sai? La placca fibrosa bianca su erma è esternamente simile a un sottile manto nevoso, è necessario che il parassita eviti la perdita di umidità dal tronco.

Ermete di abete rosso Podkorovy. Questo parassita non usa galls per la riproduzione, gli individui nascono senza ali, che vivono sulla corteccia del tronco o rami di un solo albero - abete rosso. Rileva l'erezione sottocutanea può essere su una macchia bianca sulla corteccia - questo è un piccolo parassita femminile, coperto con una sostanza fibrosa di colore bianco. In questo caso, il parassita colpisce l'abete rosso europeo o siberiano.

Larice di abete rosso o ermes verde. Il ciclo vitale di un parassita di questa specie ha il processo di riproduzione più complesso.La femmina Hermes forma una galla a forma di palla di 20-30 mm di lunghezza e depone le uova in essa. Nell'estate delle larve, migranti alati, nascono gli Hermes, che volano per la riproduzione su larice. Questi migranti sono ricoperti di fibre secretorie e sono simili al manto nevoso sui germogli. Gli individui alati delle ere si nutrono di succo di larice e depongono uova su di esso. In autunno, le larve compaiono dalle uova, che si depositano sotto la corteccia del larice vicino ai suoi reni per l'inverno.

Nella primavera dell'anno successivo, le larve svernanti degenerano in falsi fondatori, ognuno dei quali è in grado di depositare fino a 200 uova. Dalle uova deposte apparirà una generazione di femmine e maschi che voleranno in abete per licenziare un nuovo lotto di uova e restarci sopra per l'inverno. Da queste uova si deducono le femmine, ponendo solo un uovo, che darà poi vita ad una femmina fondatrice, capace di formare galle. Quindi c'è una riproduzione ciclica e lo sviluppo delle erme con la partecipazione di due varietà di alberi.

Importante! Tali specie di Hermes, come il giallo e il larice di abete rosso, colpiscono giovani alberi di abeti rossi, che crescono in terreni aridi, su un ripido pendio o pianura; Le erme tardive sono preferite dagli abeti maturi, che crescono anche in condizioni non molto favorevoli.

Come affrontare ermes tra gli alberi

Quando si combatte con Hermes, non bisogna dimenticare che questa non è una malattia, ma un sabotatore, ed è possibile e necessario liberarsene come da un insetto parassita. Se si trova un erme su abete o qualche altra pianta di conifere, la prima cosa da fare è tagliare e bruciare parti di germogli con galle, è consigliabile farlo all'inizio dell'estate, fino a quando le larve che vivono in esse si sono finalmente sviluppate.

Quindi, in alcune visite, sciacqua i parassiti dai rami con un getto d'acqua sotto pressione. Dopo di ciò, è necessario spruzzare l'albero con una soluzione di olio minerale - 150 ml per 5 litri di acqua. Se questi metodi di risparmio non sono efficaci, la pianta viene trattata con "Aktara", "Confidor", "Mospilan" o "Commander" secondo le istruzioni per l'uso.

Lo sai? Dopo che le larve di Hermes lasciano il fiele, si asciuga e rimane a lungo sull'albero.

Misure preventive: come aumentare la resistenza ai parassiti

Lo strumento di prevenzione più importante - Non piantare vicino al larice di abete rosso, poiché la vicinanza di queste piante influisce favorevolmente sulla riproduzione di Hermes. Piantine sane dovrebbero essere piantate in un terreno fertile e libero, in luoghi bui senza correnti d'aria.

Il terreno è consigliato per la pacciamatura con una corteccia di pino, e la pianta può essere trattata con un mezzo per aumentare l'immunità - "Epin", questo fornirà un'ulteriore protezione delle conifere dagli eremi. Le irrorazioni ripetute periodiche di conifere con "Decis" o "Fastak" fungeranno da rimedio preventivo per ermes.