Come sbarazzarsi di Dodder in giardino

Ci sono diversi tipi di erbe infestanti. La maggior parte di loro competono con le piante coltivate, reclamando il loro spazio vitale. Nutrendosi (in termini scientifici, essendo autotrofi), essi, come verdure o fiori amorevolmente piantati, hanno bisogno di luce, umidità e sostanze minerali, così cercano di combattere per la vita opprimendo i vicini.

Alcune erbe infestanti lo fanno con l'aiuto di un sistema radice più sviluppato, altri - catturando nuovi territori, per esempio, con abbondanti auto-dispersioni.

Ma ci sono anche erbacce più insidiose che non conquistano il territorio di altre piante, ma vivono semplicemente a loro spese, non essendo quindi concorrenti per loro, ma "dipendenti". Con uno di questi parassiti dobbiamo conoscerci. Quindi, dodder: cosa è e come affrontarlo.

  • Dodder: un'introduzione all'erba nociva
  • Misure preventive: come prevenire l'invasione del dodder
  • Metodi agrotecnici per combattere il dodder
  • L'uso di erbicidi per la distruzione di dodder

Dodder: un'introduzione all'erba nociva

tremare - questa è una pianta velenosa senza foglie e radici,che non può esistere altrimenti che a scapito di altri rappresentanti del mondo vegetale: con l'aiuto di particolari polloni attaccati al donatore e profondamente radicati nei suoi tessuti, il dodder parassita su tali piante, diffondendosi rapidamente in sempre nuovi territori.

Lo sai? Organi speciali che aiutano il dodder a prendere piede sulla pianta sono chiamati haustoria. La parola haustor è di origine latina ed è letteralmente tradotto come bere, scavare. Haustoria, secondo il loro scopo, sostituisce le radici della dodder. In realtà, queste sono le radici mutate, solo le forze vitali che attingono non dal suolo, come altre piante, ma direttamente dal corpo del "maestro" (più precisamente, la vittima). Quando entrano in contatto con un'altra pianta, la haustoria inizia a svilupparsi rapidamente, come radici che cadono nel terreno fertile, penetrando negli organi del donatore e succhiando i succhi vitali necessari per il parassita.
Questa capacità di esistenza del dodder lo rende uno dei parassiti più pericolosi e vitali, inoltre ha la proprietà di svilupparsi rapidamente e adattarsi alle nuove condizioni climatiche.

La patria dell'erba è considerata le foreste tropicali dell'Africa e dell'America, da dove ha sparso i suoi tentacoli quasi in tutto il mondo, mutando secondo le peculiarità dei nuovi territori. Di conseguenza, oggi ci sono più di 2.500 diverse specie di questo parassita, diverse per colore, spessore e struttura di steli e fiori, così come le preferenze di gusto - il tipo di cultura attraverso la quale il parassita si nutre principalmente (anche se la maggior parte dei tipi di dodder sono caratterizzati da "onnivora"). Dall'invasione solo i dodgers del campo oggi sono interessati da 164 paesi!

Esternamente, il dodder sembra un lungo merletto, che può essere liscio o brufoloso. Poiché questa pianta non ha bisogno di fotosintesi, non contiene parti verdi: a causa del flobafen, che entra nel dodder, ha un colore giallo o rossastro. Le scaglie quasi impercettibili che coprono il lungo gambo del dodder ricordano che una volta che la pianta aveva foglie, ma le perse nel corso dell'evoluzione come inutili.

Fiori molto piccoli bianchi, rosa o verde chiaro coprono l'intera pianta.I semi sono molto numerosi e tenaci: una liana produce più di centomila semi, ognuno dei quali può ascendere, giacendo nel terreno per più di cinque anni e anche passando attraverso il tratto digestivo dell'animale e colpendo il terreno con letame.

Lo sai? Un'altra spiacevole abilità del dodder è di "mascherare" i semi, rendendoli il più simili possibile ai semi della pianta vittima. Quindi, raccogliendoti per piantare semi dei tuoi fiori preferiti, infettati da questo parassita, rischi di piantarti in primavera insieme ai fiori e al vampiro che li uccide.
Semi di dodder, martellante, le prime 2-3 settimane sono in grado di nutrirsi da soli. E i nutrienti all'interno del seme possono spostarsi da una punta all'altra, grazie alla quale il seme stesso si muove nello spazio per brevi distanze (fino a 30 cm).

Le vittime possono diventare sia piante erbacee che arbusti e alberi. Il più delle volte l'erba infestante si parassita nei prati (particolarmente vulnerabili ai suoi effetti nocivi di trifoglio, erba medica e altre erbe foraggere selvatiche), ma può benissimo diventare un ospite indesiderato in giardino o in giardino.Casi di danni causati dalla presenza di legumi, ortaggi, meloni, vigneti e bacche, alberi da frutto e cespugli, oltre a fiori.

La vitalità del dodder reca grandi danni alla sua vittima. Mentre alimenta il parassita, la coltura rallenta la sua crescita, perde la sua capacità di svilupparsi normalmente a causa di un'interruzione nell'equilibrio dei composti minerali e delle sostanze organiche. Nel caso di colture perenni, la resistenza invernale diminuisce bruscamente e non si può dire l'effetto negativo del parassita sulla quantità e sulla qualità del raccolto.

Un trucchetto è pericoloso non solo per il vegetale, ma anche per il regno animale. Gli alcaloidi velenosi che formano parte del dodder possono causare gravi avvelenamenti e talvolta anche la morte di animali, specialmente se le piante infette da parassiti sono state utilizzate nel mangime non in forma fresca, ma sotto forma di fieno. Inoltre, il dodder è il vettore di molte malattie virali. Non viene pulito dal suo foraggio coperto di muffa e scarsamente essiccato.

A piccole dosi, il dodder può avere un effetto benefico sul corpo umano, e per molti aspetti è facilitato da quelle sostanze che sono velenose in un sovradosaggio.Sulla base del dodder, vengono prodotti vari farmaci, che sono ampiamente usati nella medicina popolare (i prodotti farmaceutici ufficiali non vengono utilizzati a causa di conoscenze insufficienti). Come una materia prima medica, il dodder dovrebbe essere raccolto quando la pianta fiorisce.

In alcuni negozi online c'erano anche offerte per comprare semi di dodder, e il prezzo è impressionante: 50 grammi di semi costano circa $ 8 equivalenti, mentre un pacchetto simile di semi, diciamo prezzemolo, costa 10 volte meno!

Forse il commercio a rischio è un'attività redditizia, tuttavia, non vale la pena piantare una tale pianta sul proprio sito: un parassita simile causerà molto più male che bene. Questo, avendo piantato una scia, per non rompere poi una testa come da esso per liberarsi, è migliore ricevere la materia prima medicinale più il modo razionale.

E quanto sia difficile lottare con un dodder, è facile da indovinare, considerando quanto in profondità la pianta penetri nel "corpo" della sua vittima: quando si è verificata una tale connessione, il parassita può essere ucciso solo contemporaneamente al donatore. Inoltre, data la durabilità dei semi, anche una prolungata quarantena organizzata sul sito potrebbe non essere efficace.

Importante! Come è spesso il caso, ciò che fa dodder forte e indistruttibile, è sia la sua debolezza: finché la pianta non ha trovato un donatore e fissare saldamente, è abbastanza vulnerabile ad impatto esterno e può essere facilmente distrutto con mezzi meccanici e chimici .
Ancora, il mezzo migliore per combattere la cuscuta - prevenzione.

Misure preventive: come prevenire l'invasione del dodder

Dal momento che dodder ha una vitalità incredibile, la regola principale per il giardiniere - con ogni mezzo per assicurarsi che i semi che avete piantato, fertilizzanti organici, che utilizzano apparecchiature che funziona, non contengono o essi stessi i semi di questo parassita.

Se dodder è stato avvistato nella vostra zona, evitare di piantare i semi per il prossimo anno, si sono riuniti nelle vicinanze (ovviamente, non stiamo parlando di semi di grandi dimensioni che si trovano in profondità all'interno del frutto e le lezioni, dopo aver trascorso alcuni giorni sul davanzale).

Comprare i semi dei loro colori preferiti nel negozio - è molto più economico: come le norme in vigore nel nostro paese vietare l'uso dei semi,dodder intasato, produttore di coscienza prima di vendere detiene uno speciale esame fitopatologico di semi, in modo da acquistare dodder insieme con la coltura principale è praticamente impossibile.

Non è necessario chiedere il letame dalla nonna familiare, perché non si sa che cosa dovrebbero nutrire i suoi animali. Acquisto di fertilizzanti in luoghi provati e chiedere al produttore o il venditore, sia che garantiscono la purezza dei loro prodotti. Si ritiene che tutto marcito letame - è ragionevole certezza che i semi di erbacce, e se lo fosse, hanno perso la loro germinazione.

La stessa cautela dovrebbe essere applicata al terreno utilizzato per la piantina. Mai prendere la terra in un prato dove un sacco di erbacce, ed è meglio per l'acquisto l'estratto finita nel negozio: un primer non è molto costoso, ma sono garantiti non infettati con i parassiti e in aggiunta satura di tutte le piantine necessarie organici e sostanze inorganiche. Ci sono casi in cui i semi di piante infestanti sono portati in acqua di falda utilizzata per l'irrigazione, ma c'è molto di più difficile da difendere.

Quindi, stai estremamente attento e ricorda: di solito, in caso di furia su praterie non arate, la penetrazione nel parassita della dacia aiuta prima di tutto la nostra incuria!

Metodi agrotecnici per combattere il dodder

Se il dodder appare nel tuo giardino, ci sono alcuni modi su come rimuovere l'erba senza ricorrere all'uso di veleni o quarantena a lungo termine.

Quindi, sappiamo già che il principale pericolo potenziale di una scia è rappresentato dai suoi numerosi semi, in grado di durare nel tempo, anche se abbastanza profondi nel terreno. Pertanto, il compito principale e primo non è quello di dare la maturazione dei semi del parassita.

La rimozione meccanica del dodder dalla pianta a cui è aspirata è un modo inefficace per controllare l'erba: è sufficiente non notare un piccolo frammento dello stelo - e il parassita si riprenderà. Pertanto, la pianta malata deve essere estratta dal terreno e bruciata senza pietà, e prima, meglio è!

Puoi provare a rimuovere il dodder dalla pianta solo se il parassita non ha ancora avvolto la sua preda, e il fenomeno è chiaramente isolato. Tuttavia, in questo caso, sono necessarie numerose ispezioni di follow-up, poiché i gambi a brandelli si attaccano facilmente alla pianta del donatore.

Infettato da semi di dodder, il terreno può essere provato a pulire. Ci sono diversi modi per questo.

Il primo è seppellire i semi in profondità dove non possono salire. L'unicità della cuscuta è che ha, come detto, non c'è apparato radicale auto-sviluppato, perché i suoi semi possono germinare solo nello strato superficiale del suolo. Pertanto, un metodo efficace per combattere dodder è una profonda (preferibilmente almeno due baionetta forcella), scavando terreno con l'inversione obbligatoria dei terreni - permette di "seppellire" accumulata sulla superficie dei semi per quanto possibile.

Il secondo metodo mira a stimolare artificialmente i semi germinano Dodder il più presto possibile, per poi distruggerli germogliare, non permettendo la pianta di aggrapparsi alla vittima (come è stato detto, praticamente impotente senza la fornitura cuscuta di potenza). Stimolare la germinazione dei semi rimanenti sulla superficie può essere un'abbondante irrigazione in autunno e primavera per un paio di settimane prima di atterrare nel terreno del raccolto principale.

I semi germogliati daranno rapidamente delle piantine che possono essere facilmente rimosse dal trattamento superficiale. Tuttavia, se i giovani germogli delle viti per la settimana e mezza non troveranno un impianto, che potrebbe succhiare, essi stessi moriranno a causa della inidoneità della crescita indipendente.

Un'ulteriore misura precauzionale dopo la pulizia del suolo è l'impianto di quelle colture su cui la pianta non parassita. Ad esempio, l'avena e il grano sono abbastanza resistenti a questo parassita.

I prati infettati da una scia, si consiglia di falciare prima che la pianta fiorisca. Se stiamo parlando di giardino, tagliato ad un'altezza di 2-3 cm dal suolo deve essere compromesso come erba (per esempio, nella navata) ei suoi vicini nel raggio di almeno 1 m. Quindi, questo sito si consiglia di seminare quelle stesse avena o altri cereali al fine di evitare reinfezione.

Un altro metodo per affrontare il problema è il fuoco. A tal fine, gli americani hanno usato nella seconda metà del secolo scorso in esecuzione speciale su lanciafiamme gas (fiamma Weeder), attraverso il quale i vigneti trattati e prati digradanti. Una tecnica simile è utilizzata in alcuni paesi europei. Nel nostro paese non esiste un tale equipaggiamento e non è sicuro usare un fuoco aperto nel paese.

Infine, un altro modo non chimici per affrontare dodder - l'uso di prodotti fabbricati dal fungo Alternaria gare, ma, ancora una volta, nel nostro paese, tali farmaci biologici acquistano difficile, e, in aggiunta, sono efficaci solo in un ambiente umido,cioè, il gambo del dodder dovrebbe essere tenuto a lungo. Non appena la pianta si asciuga, cessa di essere esposta al fungo.

L'uso di erbicidi per la distruzione di dodder

I nostri antenati recenti, alla disperata ricerca di calcare, hanno provato a usare contro il ferro e il rame vetriolo, e persino il cherosene e l'acido solforico. I primi due farmaci non hanno mostrato un'alta efficienza, come per il terzo e il quarto, quindi usare tali sostanze alla dacia, forse, è come trattare un mal di testa con una ghigliottina.

Pertanto, in casi particolarmente difficili, quando né il fuoco, né la "spada" né il "simile" potrebbero sconfiggere il parassita, c'è solo una via d'uscita - erbicidi. Non si può dire che la loro scelta sia troppo grande, ma con una certa persistenza, è possibile con il loro aiuto superare la dodder su verdure, alberi da frutta e vigneti.

Se è necessario eliminare i semi di dodder sul letto allentato dalla coltura principale, si possono usare sali etilesilici ed eteri. In una miscela con nitrato di ammonio e solfato di ammonio, questi farmaci ti salveranno dall'erbaccia. Ma se ci sono altre piante sul sito colpite dal dodder, in particolare i dicotiledoni, soffriranno radicalmente come l'organismo nocivo stesso.

Gli glifosati sono più sicuri per tali colture, ma non possono essere utilizzati dopo che la pianta è aumentata. Pertanto, il farmaco deve essere utilizzato dopo l'irrigazione provocatoria, non appena i germogli Dodder, ma prima del trapianto della coltura principale. La seconda opzione è l'elaborazione in autunno, dopo la raccolta del raccolto e di nuovo dopo l'irrigazione attiva.

Importante! Gli erbicidi uccidono una giovane scemenza molto più velocemente. Quando il parassita inizia a fiorire, la sua resistenza alle preparazioni chimiche diventa molto più alta. Pertanto, nella lotta contro il dodder, il tempo sta lavorando contro di te! Un altro segreto: erbicidi funzionano meglio su bagnato pianta, in modo che il trattamento viene effettuato preferibilmente dopo pioggia o annaffiature abbondanti.
Sbarazzarsi del erbaccia che affligge le verdure, molto più difficile di quanto la notizia di questo parassita nelle erbe di campo.

Su patate, pomodori, peperoni, pomodori e altri dodder Solanaceae distruggere erbicidi del suolo, come "Reiter", "Gezagard", "Zenkor Liquido" e così via. N. (quest'ultimo farmaco prodotto dalla società tedesca "Bayer" distrugge il Dodder in fin dall'inizio della sua crescita) .

Ma i farmaci C-metalohlorovye come "Typhoon" o "Dual Oro" possono uccidere dodder solo in una concentrazione che è pericoloso anche per il vegetale.

Le carote possono essere salvate da una trentina con una miscela di erbicidi "Stompe" e "Reitar".

Tra gli altri erbicidi consigliati per combattere il dodder, è possibile identificare anche Titus (il produttore è la società svizzera DuPont) e Targa (un farmaco giapponese della Nisan Chemical).

Il foraggio è un'erba molto pericolosa. Gli erbicidi aiutano a liberarsene, ma per ottenere un effetto positivo possono essere combinati solo tra di loro, così come con altre tecniche agrotecniche (scavare il terreno, mettere in quarantena, piantare colture non colpite, ecc.). Solo un lavoro così persistente e sistematico può dare un risultato del 100%.

Guarda il video: 9 erbe e spezie per depurare il sangue