Agrotecnica della coltivazione dell'uva kishmish: semina e cura

Uvetta - è un nome collettivo per un numero enorme di diversi vitigni, di piccole dimensioni diverse e sapore dolce di frutti di bosco, così come la loro mancanza di seme. Questa volta è necessario prendere in considerazione quando si sceglie uva di sultana per la semina nella loro area come coltivazione delle macchine agricole di uva senza semi, bacche sua appetibilità e soprattutto impianto di cura può variare notevolmente a seconda del particolare grado.

  • Descrizione e caratteristiche biologiche
  • Le varietà più popolari
  • Come scegliere le piantine dell'uva al momento dell'acquisto
  • Regole per piantare giovani piantine
    • Tempo ottimale
    • Seleziona una posizione
    • Processo di semina graduale
  • Regole uva sultanina per la cura della stagione
    • Irrigazione, allentamento e pacciamatura del terreno
    • Applicazione di fertilizzanti
    • Trattamento preventivo contro parassiti e malattie
    • Rifilatura competente
    • Preparazione per l'inverno

Descrizione e caratteristiche biologiche

Sultana uva Conclusioni A seguito di lungo e duro lavoro degli allevatori, il cui scopo principale era quello di ottenere colture di alta qualità che può crescere e svilupparsi normalmente in basso calore in estate e forti gelate in inverno. Per risolvere il problema di inverno viti termofili, come è ben noto nel settore, è comunemente usato la tecnologia della caduta, e quindi prima che gli allevatori si sono sfidati per portare l'impianto di vigneti più flessibile possibile, che non si rompe quando viene premuto contro di lei a terra.

Lo sai? Sull'origine dei nomi di queste varietà di fichi correlati curiosa leggenda: che la parola "uvetta" è stato formato dalle due parole "sciò un topo!": Perché è molto dolce bacche di uva con piacere mangiano il mouse, i viticoltori dell'Asia centrale ha cercato di scongiurare le esclamazioni appropriate di questi piccoli roditori dalla vite, ma invece il raccolto spesso si trovano nella piantagione solo escrementi di topo - la stessa fine come uvetta e frutti di bosco. Infatti, "Kish Mish" in arabo significa "uva secca" o, a nostro avviso, l'uva passa, che sono noti per essere prodotto a causa della varietà senza semi.
La presenza di semi in uva senza semi hanno bisogno di dire qualche parola a parte. L'affermazione che non v'è, in linea di principio, infatti, non è giusto in questo tipo di seme.

Importante! Ci sono quattro gruppi uve kishmishnogo, e se le prime due ossa sono completamente assenti, o sono molto piccole e quasi non si sentono quando mordi le bacche, allora il terzo e il quarto grado di quest'uva hanno ossa abbastanza tangibili. Pertanto, se vuoi piantare le tue uve senza semi, chiedi al venditore a quale categoria di sultana appartiene la varietà selezionata.
Il lavoro selettivo sull'allevamento di nuove varietà di sultana continua, tuttavia, sfortunatamente, la maggior parte delle varietà di nuova creazione appartiene al terzo e al quarto gruppo, che sono di domanda minima e certamente non possono essere considerate di alto livello.

Lo sai? "L'osso" di una bacca d'uva dipende non solo dalla varietà, ma anche dalle condizioni meteorologiche: le ossa sono le più dure, più calda è quando le bacche maturano.

Le varietà più popolari

Puoi scegliere una varietà di kishmish, guidata da criteri diversi - resistenza al gelo, resa, ossatura, gusto, colore, periodo di maturazione, ecc. Quindi, i suddetti gruppi di discepoli kishmish sono varietà come l'oro kishmish, Romulus, Corinka Russian, Perlett, Tairovsky pink.

Le grandi e dure ossa si trovano in uva passa della Moldova, Zaporozhye, Radiant, Rusbol, forma ibrida 311 e molti altri.

Concedetevi e la vostra famiglia ha tali vitigni come il "Gala", "Annie", "L'anniversario della Novocherkassk", "Talisman", "Trasformazione", "Veles", "Laura", "Timur", "Arcadia", "Codreanca "" Libia "" Cardinal "" Rizamat "" monarca "" Ruslan "" originale "" Sfinge "" Agostino "" Harold "" storia d'amore "" Landysh "" Helios " "Galahid", "Vittoria", "Camaleonte", "Rapture", "Rochefort", "Lancillotto", "suono delle campane", "Fun", "Sofia", "Lydia", "Memory Negrul", "Amur", " sensazione "" Ataman "" bellezza "" Kesha "" Moldova "e" Aloshenkin".
D'altra parte, lo stesso Romolo, essendo magnifica materia prima per la preparazione di uva trovi qualità sgradevole - sue bacche sono molto facile cadere, lasciando la coltura desiderato senza viticoltori, mentre detta uva radiante perfettamente mantenuto nella boccola.

Uvetta Zaporozhye senza pretese, quasi paura di vespe, e ha un alto rendimento tale che i singoli raggruppamenti dovrebbero essere prontamente rimossi per evitare di sovraccaricare le viti. Dalle varietà ad alto rendimento anche includere Rusbol e Zosia, anche se quest'ultimo ha una bassa resistenza al gelo, nonché capricciosità totale e suscettibilità a varie malattie.

Le uve Isabella senza pretese di cui più comunemente, come Pink Rilayns senza semi o senza semi Eynsens et al.

Questi uvetta sono buone per i principianti, perché, in contrasto con gli ibridi più di prima scelta può perdonare cura errori proprietario, potatura e altre pratiche agricole.

Le uve sono acide colori diversi - nero, bianco, rosso.

Lo sai? La più grande quantità di nutrienti - vitamine e minerali - è contenuta nelle uve nere, e questa regola vale non solo per l'uva passa, ma anche a tutte le altre varietà di uve da vino.

Come scegliere le piantine dell'uva al momento dell'acquisto

Ci sono alcune regole universali per l'acquisizione di qualsiasi materiale vegetale. Il primo - è altamente desiderabile per acquistare un prodotto al posto provata: Idealmente - da un amico del contadino (che allo stesso tempo vi darà tutti i consigli necessari e rispondere a tutte le domande) o almeno nel prodotto testato (meglio specializzata, non il supermercato), o sito internet.

Un altro buon consiglio - di prendere un professionista che farà la scelta per voi e salverà dall'acquisto sbagliata.

Se hai bisogno di fare una scelta da solo, usa i seguenti suggerimenti:

  • Non hai bisogno di comprare piantine con radici secche (se la nonna è sulla strada sotto il sole aperto e vende una vite scavata - passare con fiduciadifficilmente riuscirai a far rivivere queste uve).
  • Se hai intenzione di piantare uva in autunno, non comprare piantine con foglie: con lo scavo delle piantine, le foglie devono essere tagliate, altrimenti la boscaglia si prosciuga rapidamente e quindi potrebbe non depositarsi.
  • Hai bisogno di comprare piantine solo in stagione: se in tutto il bazar vedi solo un venditore, che per primo "ha sollevato" i prodotti per la semina, pensa a quali metodi ha usato per far risuonare la vite. Inoltre, è molto tempo per immagazzinare la piantina prima che sia il momento di piantarla nel terreno - questo è anche un grosso rischio che le uve siano allora non ci abitueremo. Compra in tempo e atterra immediatamente!
  • Chiedete al venditore di tagliare la "testa" della piantina di qualche millimetro o di raschiare delicatamente una piccola sezione della corteccia per assicurarsi che la vite sia viva (la piantina dovrebbe avere una polpa verde e leggermente umida sul taglio). Anche bisogno controlla le radici alberello, tagliando una piccola punta e esaminando attentamente il taglio - nella radice vivente è leggero e umido, somigliante a una patata tagliata a metà, quella morta ha una patata secca e scura.
  • attentamente piegare la vite: la secca si spezzerà (leggero scoppiettio nella curva - questo è normale). Tieni leggermente premuto il dito sugli occhi sulla piantina - non devono staccarsi.
  • Controllate, se la vaccinazione di una piantina è stata abituata: prendetene una mano sopra un'inoculazione, un'altra - sotto, e ruotate delicatamente, come se voleste spremere la biancheria. La crescita dovrebbe essere assoluta - no cod, non dovrebbero insorgere lacune nel luogo di vaccinazione.
Lo sai? Se al venditore non piacciono le manipolazioni che stai conducendo, chiedigli di condurlo da solo. Ma, avendo rifiutato, senza esitazione, rifiutare di acquistare: uva - abbastanza pianta capricciosae per abituarsi, la piantina deve essere di alta qualità in modo impeccabile!
  • L'innesto deve avere uno spessore di circa 0,5 cm e almeno cinque reni di un bruno brillante. Dai un'occhiata alla piantina per eventuali danni meccanici, segni di muffa, macchie e addensamenti incomprensibili (sia sul foraggio che sul fondo).
  • Luogo di vaccinazione deve comunque essere vista se non si vede, non si prende la parola del venditore - offrite piantina non vaccinati. Lo spessore del portainnesto e marza dovrebbe differire significativamente, inoltre, piantina unvaccinated solito ha un forte sistema radicale rispetto innestato.
Importante! Il rispetto di tutte le norme di cui sopra farà in modo che non si compra un povero piantina, tuttavia, non significa che si acquista una buona: i venditori sono molto abilmente in grado di emettere prodotto di bassa qualità per una qualità elevata, e né il prezzo elevato o piantina fresca esterna non si salva dalla contraffazione. Pertanto, la regola principale per l'acquisto di una buona piantina è contattare un fornitore verificato.

Regole per piantare giovani piantine

uva uva passa, a seconda della varietà, possono essere più o meno lunatica, ma in generale l'atterraggio e prendersi cura di qualsiasi tipo richiede il rispetto delle stesse regole.

Tempo ottimale

Le viti, come gli alberi, possono essere piantate in primavera o in autunno. Ogni metodo ha i suoi sostenitori.

Naturalmente, la messa a dimora in autunno è bene che la quantità minima di tempo passa tra il momento di scavare e piantare piantine momento, perché come un alberello sopravviverà conservazione a lungo termine per l'inverno - non si sa, il rischio di morte è abbastanza grande.

D'altra parte, se l'inverno sarà troppo grave, è probabile che i poveri ha ottenuto più forte e non del tutto radicata piantina non può resistere al gelo e morire. Alcuni degli inquilini, in occasione di acquisire una certa varietà di vite molto raro in un momento in cui la terra ha già iniziato a congelare, riuscire a piantare l'uva, anche in inverno, da una giornata particolarmente calda, con una temperatura positiva, in modo da non rischiare una lunga conservazione piantina e la successiva atterraggio risultati imprevedibili.

Se preferisci l'atterraggio primaverile, attendi il calore stabile e la cura finale delle gelate notturne. Tempo ottimale - dal 20 aprile al 20 maggio.

Nella semina autunnale è effettuata nel mese di ottobre o anche più tardi, ma prima che il gelo, naturalmente, è necessario farlo. Per alberello non è congelato, può essere coperto con una bottiglia di plastica o zampe di pino prikopat o torba.

Seleziona una posizione

Bacca di vino Piace al calore e molta luce, quindi se non c'è un posto del genere sul tuo sito - meglio raccogliere un'altra cultura per crescere. Inoltre non è possibile piantare uve nelle immediate vicinanze della casa e altri edifici ad ovest o da est, dal momento che per una determinata parte della giornata in un caso del genere, la vite cadrà ombra e frutto non maturerà correttamente.

Alberi - cattivi vicini per l'uva: oltre all'ombra non necessaria, interferiscono con lo sviluppo del sistema radicale della vite, sopprimendolo con le sue radici.

Lo sai? Se si mette l'uva sul lato sud della struttura del capitale o alla parete, vite è protetta dal vento del nord e, in aggiunta, riceverà ulteriore calore dalla superficie di riscaldamento.
Le radici delle uve si trovano in acque profonde, in modo che quando si sceglie un posto per terra, è necessario assicurarsi che non passa alto in questo luogo le acque sotterranee o fare tagli, altrimenti le radici marciscono, e l'uva può essere perso. Non puoi piantare una vite vicino a un pozzo nero o un camino, come l'uva come terreno pulito. Inoltre, questa pianta non tollera la polvere, quindi dovresti cercare di proteggerti dalla strada.

Luogo ideale per cespugli di bacche di vino - pendio sud (anche il lato sud-ovest della collina è adatto). La distanza tra le piantine dovrebbe essere di almeno due metri.

Processo di semina graduale

Profondità dei pozzi di scavo 0,7 m, larghezza 0,4 m, lunghezza 0,8 m (la parte più lunga della fossa deve essere situata da nord a sud).

Nella parte inferiore di ciascuna buca cui strato di cenere e perfosfato, poi - uno strato di drain (ghiaia, pietrisco, argilla espansa, ecc ...).

Successivamente, inseriamo una miscela di terreno nel foro: sabbia, humus e terreno fertile.

Impostare sul lato sud della fossa qualsiasi tubo (per esempio gomma) avente un diametro di 5 cm e una lunghezza di circa un metro (estremità del tubo dovrà superare il livello del suolo per almeno 5-10 cm. Rafforzamento tubo con ghiaia, ricoperti di terra e ben pritrambovyvaem.

A nord del tubo sul fondo della fossa versare una piccola collina di terra fertile, che si trova al centro di un alberello, piegare leggermente dalla tubazione a sud. Ci addormentiamo un buco.

Importante! Quando piantate le piantine, i due germogli dovrebbero rimanere sottoterra, il resto - dall'alto. I due occhi superiori immediatamente dopo la semina possono essere tagliati, questo accelera la crescita del cespuglio.
Innaffiamo la piantina. uve irrigazione con tale tecnologia saranno condotti direttamente attraverso il tubo, così, umidità facilmente raggiungere le radici delle viti.

Regole uva sultanina per la cura della stagione

La corretta messa a dimora dell'uva sultanina è molto importante, ma prima del primo raccolto c'è ancora molta strada da percorrere per coltivare l'uva.

Irrigazione, allentamento e pacciamatura del terreno

Qualunque tipo di kishmish tu scelga, Richiede molta umidità, non meno di 30 litri di acqua per ogni cespuglio a settimana, e le pause tra le irrigazioni non dovrebbero durare più di quattro giorni.

Un buon modo per ridurre il costo dell'acqua è irrigazione a goccia, ma noi proposto arbusto piantatura variante scavato tubi così protegge il suolo si secchi.

Lo sai? Uve sono coltivate sulla sabbia, ci vuole una media di una volta e mezzo più acqua che è piantato sul suolo nero.
Al momento del raccolto, e in due o tre settimane prima delle uve quasi nessuna irrigazione, è necessario solo un po 'cospargere il terreno intorno ai cespugli.

Importante! Non innaffiare le uve sulla parte superiore delle foglie, l'acqua scorre solo alla radice!
Terra intorno al cespuglio dovrebbe sempre essere sciolto. Al fine di non perdere tempo su allentamento, e allo stesso tempo di risparmiare tempo per la sarchiatura, la pacciamatura del suolo utilizzato, ma è molto importante utilizzare per questo scopo testato e materiale appositamente trattato, come fieno o erba tagliata possono essere le larve di parassiti.

Applicazione di fertilizzanti

Fertilizzante è meglio fare prima della fioritura, più o meno nella fase dei primi tre foglie giovani. Non esagerare con il condimento, può notevolmente rallentare la crescita della vite, soprattutto in giovane età esso.

In primavera, la vite è ben nutrita con fertilizzante azotato, un po 'più tardi utilizzare fertilizzanti minerali complessi, potassio e cenere di legno.

Trattamento preventivo contro parassiti e malattie

Come accennato in precedenza, diverse varietà di uva di Kishmish hanno diverse resistenze a malattie e parassiti.

Di conseguenza, l'attenzione a questo problema dovrebbe essere data in modo diverso, comunque, qualunque sia il tipo che hai inserito, ricordare: molte malattie (soprattutto fungine) sono difficili da diagnosticare e anche più difficili da trattare, mentre possono e dovrebbero essere prevenute. Oggi è possibile acquistare nel negozio preparazioni complesse appositamente selezionate per proteggere l'uva dalla maggior parte delle malattie e dei parassiti più pericolosi, tra cui vespe e zecche.

Importante! Preparati fungicidi e insetticidi dovrebbero essere periodicamente alternati in modo che insetti e portatori di malattie non acquisiscano resistenza al veleno.
All'inizio della primavera, per scopi di prevenzione, è possibile trattare la vite con ferro vetriolo (300 g per secchio d'acqua). Inoltre, se necessario, è possibile effettuare due o tre spruzzature, ma dopo la fioritura della gemma, la concentrazione di pesticidi deve essere ridotta.
Uva buona reagisce a tali farmaci come "aktellik" o "Fufanon" (zecche), "Topaz" o "fundazol", "konfidor", "Quadris" o zolfo colloidale.
Focus su quelle malattie e gli insetti nocivi che preoccupano i vigneti soprattutto nella vostra zona. In ogni caso un mese prima della vendemmia, tutti i trattamenti dovrebbe fermarsi.

Rifilatura competente

L'uva per ottenere un buon raccolto è molto importante per tagliare correttamente. Il primo pizzicamento della cima viene effettuato tre mesi dopo aver piantato la piantina.

L'ulteriore formazione completa della macchia è effettuata. Con un classico taglio lungo, vengono rimossi 8-12 occhi. Per metro di altezza della macchia dovrebbe scendere in media del 10-12 viti per uva troppi per non sovraccaricare i cespugli.

Lo sai? Quando insufficiente vite potata può derivare da una mancanza di potassio, con conseguente ridotta dimensione dei frutti, cattivo maturazione o crack.
germogli indebolito, troppo, devono essere rimossi, perché sono tirato su risorse vitali e selezionando la forza necessaria vite, anche al fine di sopravvivere meglio l'inverno.

Preparazione per l'inverno

resistenza al gelo di uva vite nel suo complesso non è male, ma come è stato detto, varia a seconda della varietà.

Alcune varietà kishmish, con la cura adeguata, possono sopportare il calo di temperatura a 30 gradi di brinaMa in media senza prendere azioni appropriate è improbabile che questo tipo di uva per sopravvivere l'inverno con gelo più dura di -15 ° С. Come con qualsiasi perenne per uva per sé non è poi così male freddo come crosta di ghiaccio formatosi sulle radici e il suolo.

In breve, l'sultana dovrebbe essere coperta per l'inverno. Per questa misura la terra, paglia, zampe di pino, torba, film, materiale di copertura e altro materiale.

Importante! Non si può cospargere uve Tyrsa o segatura, rovina il suolo e, in aggiunta, questo materiale è facilmente smorzare e si asciuga cattivi.
Rimuovere con cautela la vite con supporti, è contorto in un fascio disposti sul terreno, attribuiamo pin (fili possono essere utilizzati). Quindi cospargere la vite con uno strato di terra 20-25 cm. Sopra, se lo si desidera, coprire con paglia o altro materiale.

Se gli inverni nella tua regione sono particolarmente severi, la vite dovrebbe essere collocata in solchi appositamente preparati e solo successivamente cosparsa, quindi ci sono più garanzie che il gelo non danneggi la pianta.

Importante! Prima dell'inizio del freddo, il terreno deve essere ben idratato, poiché il gelo secco penetra più in profondità nel terreno arido, e la vite può morire!
Qui, infatti, è tutto. Questo ti aiuterà a crescere gustoso e sano uva. In primavera, dopo che la temperatura calda si sarà stabilizzata definitivamente, dovremo rimuovere il rifugio, e le nostre uve scioglieranno con gratitudine le foglie giovani per incontrare il tanto atteso sole.