Luminosi fuochi d'artificio del buio inverno - Begonia Elathior. Tutto su cura e riproduzione a casa con le foto

In inverno, i davanzali dei felici proprietari di begonie elitior sembrano essere illuminati da luminosi grappoli di "rose" di tutti i tipi di colori caldi e persino caldi: rosa, giallo, arancione, rosso.

Tale fenomeno miracoloso è diventato possibile dopo l'attraversamento della begonia tubero - dall'isola di Haiti e l'inizio di Socotran, crescendo solo nello Yemen.


Dalla prima specie di begonia elatior ha ereditato abbondante fioritura lunga e luminosa, e dalla seconda - una trama densa di petali e la capacità di fiorire in inverno.

Essendo ibridato artificialmente, non ha una forte riserva di forze e richiede un'attenta manipolazione nella cultura indoor.
Inoltre, la pianta è chiamata una begonia di meravigliosamente fiorita.

foto

Come prendersi cura?

illuminazione

È necessaria una luce intensa senza l'eccesso di luce solare diretta.

La migliore illuminazione è fornita da finestre rivolte a est o sud-ovest.

Sulle finestre delle direzioni nordiche, così come nella stagione di una breve luce del giorno, al fine di prolungare la fioritura, ci vorrà un alleggerimento, fornendo 13-16 ore di luce al giorno.

Sul lato meridionale e sud-orientale, è necessaria l'ombreggiatura - soprattutto in piena estate.

temperatura

Intervallo di temperatura ottimale durante tutto l'anno - da Da 20 a 25 gradi.

In inverno, in ogni caso, La temperatura non dovrebbe scendere al di sotto di + 18 ° C

In inverno, dove c'è la begonia elatior, non dovrebbe esserci il minimo scarabocchio

terra

Questo raffinato ibrido non richiede particolari requisiti sul substrato: deve essere debolmente acido, abbastanza sciolto, nutriente, con buona permeabilità all'aria e all'acqua.

Puoi usare terreno pronto per le begonie, o terreno giardino con una dose significativa di perlite o vermiculite, e anche preparare una miscela di quattro parti di humus foglia, due parti di torba e una parte di sabbia grossa.

atterraggio

contenitore per la semina può avere una larghezza pari all'altezza, e obbligatoria foro di drenaggio. Dal momento che il acqua estremamente stagnante, il materiale del serbatoio è meglio scegliere poroso - ceramiche senza uno strato continuo di smalto.

Nella parte inferiore del contenitore, strato di drenaggio piccoli ciottoli o argilla espansa, poi una piccola collina riempie il terreno, in cima al quale è posto il sistema di radici.

Presta particolare attenzione alla sicurezza del coma di terra con radici sottili e piuttosto deboli.

Scolare la miscela di terreno al livello desiderato, comprimendola delicatamente.

Atterraggio in terreno aperto

Nella corsia centrale, questo atterraggio viene effettuato nei primi giorni di giugno, quando la minaccia di gelate notturne si allontana.

Le piante sono poste tra 20-25 centimetri l'una dall'altra.

Con una diminuzione delle temperature notturne a + 5-8 ° C, queste begonie vengono trasferite allo svernamento in una stanza, o le talee vengono tagliate per il radicamento.

trapianto

La begonia elatior è altamente sensibile allo "stress da trapianto", quindi esemplari giovani accuratamente trapiantato come crescie maturo trapiantato raramente, trasbordo, con la massima attenzione, o sostituito da nuovo, cresciuto da talee.

irrigazione

irriguo moderatamente, per lo più al mattino o alla sera.

L'obiettivo principale in questo caso è impedire l'essiccazione della terra e del sistema radicale o il ristagno di umidità nel suolo.

Tra l'irrigazione con acqua dolce e non fredda, il terreno deve asciugare considerevolmente - almeno fino a metà dell'altezza della pentola.

In inverno, la frequenza di irrigazione dovrebbe essere ridotta al minimo.

Umidità dell'aria

In estate, specialmente nelle giornate calde, la spruzzatura è molto utile.

In questo caso, il cespuglio non dovrebbe essere illuminato dal sole: gocce d'acqua su foglie e petali agiscono come lenti, concentrano la luce del sole e la pianta si brucia.

In autunno e in inverno, la spruzzatura non viene effettuata, perché durante questo periodo con l'aumentare dell'umidità aumenta il rischio di sconfitta delle infezioni da funghi begonia.

Concimazione aggiuntiva

Nel periodo di fioritura e vegetazione attiva sono nutriti con un complesso minerale per piante da fiore ornamentali una volta alla settimana.

Crescita e potatura

Una begonia sbiadita perde decoratività.

ringiovanire permette un cardinale potatura, lasciando solo "canapa" altezza cinque-sette centimetri.

Presto nuovi germogli appariranno dai boccioli dormienti che, man mano che crescono, hanno bisogno pizzico indietroper formare un cespuglio compatto con fogliame fitto.

fioritura

Per elatior sbocciare continuamente e abbondantemente, creare un artificiale "giornata breve" - la durata delle ore diurne è ridotta a 9 ore, coprendo la pianta pellicola di polietilene nera.

Tale procedura, due settimane, promuove la formazione di gemme.

A questo punto, gli steli non si allungano, usano ritardanti della crescita o pizzichi i germogli.

Quindi il giorno della luce di nuovo aumentare a 16 ore - Potrebbe essere necessario alleggerire.

Di conseguenza, la begonia fiorisce dopo circa 2 mesi.

Le inflorescenze appassite, come le foglie secche, devono essere rimosse tempestivamente.

Va anche notato che una pianta che un tempo era fiorita "per intero", per lungo tempo, abbondantemente e continuamente, viene ripristinata a lungo ed è improbabile che fiorisca ripetutamente con la stessa intensità.

riproduzione

Fiore propagato vegetativo - Talee e alcune varietà - anche semi.

Talee di gambo

usato talee primaverili ed estive lunghezza di circa 10 cm, su cui vi è un paio di foglie e due gemme di crescita. I tagli sono asciugati.

È possibile applicare la radice preliminare delle talee in acqua, trattare le sezioni inferiori con stimolanti della formazione delle radici, oppure piantarle immediatamente in terreno normale con un'aggiunta aggiuntiva di sabbia.

La semina è ricoperta da un film di polietilene, tenuto caldo (+22-25 ° C), aria e idratare.

Dopo la formazione del sistema radicale e la formazione di nuovi germogli (circa entro un mese), le talee sono piantate in contenitori separati con una solita miscela di terreno.

Talee fogliare

Prendi un foglio grande e ben formato, raddrizzalo su una superficie dura e liscia (sul vetro) e con una lama affilata sono divisi dal centro in segmenti così che ogni parte abbia una o due vene vascolari.

Stendere le parti risultanti sulla superficie del terreno (si può seppellire leggermente le estremità inferiori), idratare, coprire con un film di polietilene, idratare, mantenere a temperatura e aria a 20-22 gradi.

Entro un mese La begonia rinascerà anche con questo "smembramento" e forme piccole nuove foglie nelle aree di tagli delle vene.

semi

Alcune varietà elatior, ad esempio, un gruppo di ibridi F1, può essere propagato da semi, e durante tutto l'anno (in autunno e in inverno ci vorrà del tempo per illuminare).

Piccoli semi vengono posti sulla superficie della miscela di terreno, spruzzati con acqua, ricoperti con un film di polietilene, aerati, mantenuti a temperatura 25-27 ° C e buona illuminazione.

Le piantine compaiono dopo 2-3 settimane.

Dopo la formazione due o tre foglie vere piantine dolcemente tuffarsi, ridurre la temperatura a 18-20 ° C e limitare l'irrigazione.

Mentre crescono, sono seduti.

Per stimolare ulteriormente la formazione di gemme su piante giovani, viene utilizzato il metodo "pacchetto nero" descritto nella sezione "Fioritura".

Segni di guai

  • Le foglie diventano pallide, i germogli sono tesi - il risultato di un'illuminazione insufficiente, specialmente in inverno. È necessario fornire un regime di illuminazione ottimale, per organizzare l'illuminazione durante le brevi ore diurne.
  • Le gemme cadono, le foglie secche - aria secca e surriscaldamento. È necessario limitare l'esposizione alla luce solare diretta e fornire umidificazione dell'aria.
  • Le foglie si illuminano, appaiono macchie marroni, germogli e fiori crescono sottili - eccesso di luce solare diretta. È necessario piantare una pianta.

Malattie e parassiti

Errori di cura, in particolare la stagnazione o la mancanza di umidità nel terreno, indeboliscono la pianta e provocano la sua sconfitta muffa polverosa. In questo caso è necessario ottimizzare l'irrigazione e processare la begonia fungicidi.

La combinazione di alta umidità e bassa temperatura porta allo sviluppo di radice o marciume. Se il processo è appena iniziato, è urgente ottimizzare il regime di temperatura e umidità e rimuovere le parti danneggiate. In caso di gravi danni, le talee tagliate da germogli sani devono essere radicate e conservate in condizioni appropriate e rimosse dal resto della pianta.

La begonia può essere attaccata acari, afidi, scabbia, tripide e cocciniglia. Come prima misura, viene utilizzata la rimozione di insetti con l'aiuto di cotone idrofilo imbevuto di alcol o il trattamento con una soluzione di sapone. Il più efficiente un rimedio per i parassiti - insetticidi sistemici.

Begonia elitarior - un eccellente ibrido di due "genitori" geograficamente distanti - è esclusivamente decorativo nel periodo della lunga fioritura abbondante, emozionante e invernale. Alla fine di questi "fuochi d'artificio" floreali, non avendo una "riserva di forza" tuberosa o bulbosa, la pianta prende spesso vita.

Tuttavia, essendo propagato per talea o semi, la begonia eliatoor dà vita a giovani piante capaci di ripetere la stessa impresa di fioritura.