Cactus di foresta - "Ripsalidopsis" (cactus di Pasqua): foto e cura a casa

"Cactus delle foreste" - uno dei più interessanti rappresentanti di un genere.

Sono stati a lungo affezionati a molti coltivatori di fiori e sono spesso cresciuti nell'appartamento come un fiore nella stanza.

Arreda armoniosamente qualsiasi interno di un moderno appartamento.

Attira l'attenzione sulla bellezza della fioritura e non è difficile da curare.

Tra le diverse specie, il cactus "Ripsalidopsis" (cactus di Pasqua, rhipsalidopsis) è molto richiesto.

Origine e caratteristiche

Il suo luogo di nascita è in Sud America, dove cresce nelle foreste pluviali tropicali, selyas sugli alberi, in cavità, fessure dei tronchi, ceppi sui cluster tra le foglie in decomposizione.

Si differenzia da un semplice cactus deserto non solo in apparenza, ma presenta anche la cura adeguata. Negli appartamenti viene spesso coltivato in vasi o cesti appesi. Gli steli si allungano man mano che crescono e iniziano a scivolare verso il basso.

Interessante! In natura, il fiore cresce in condizioni di alta umidità, in luoghi bui.

radici aeree sono atti ad assorbire umidità dall'aria, e spessa steli permettere una buona per accumulare e trattenere l'umidità dopo la stagione delle piogge.

Tipi di "cactus di Pasqua" con una foto

"Gartner"

È una pianta cespugliosa, epifita, alta 15-20 cm, con germogli penzolanti piatti. Su tralci ramificati ci sono piccoli segmenti a foglia, con margini ondulati e spine corte (6 cm di lunghezza, 0,5 di larghezza). Gli steli possono cambiare colore a seconda dell'illuminazione.

In luce moderata, hanno un colore verde chiaro, e alla luce del sole diventano rossastri. Alla punta dei germogli ci sono setae gialle raccolte in pacchi. I segmenti sono coperti da una leggera pubescenza. Questa specie viene spesso coltivata in ceste e vasi appesi. In natura cresce nelle foreste tropicali brasiliane.

La foto mostra il fiore "Ripsalidopsis Garner" con cura adeguata a casa:

"Pink"

Cespuglio epifitico con lunghi steli, segmenti con bordi crenati crenati lunghi 4-5 cm. Si distingue per una fioritura dolce e affascinante. I fiori sono a forma di stella, di colore rosa, con un nucleo giallo brillante.

A casa sembra molto compatto, non supera i 25-30 cm di lunghezza. Spesso cresciuto in vasi appesi, vasi.

La foto mostra il fiore "Ripsalidopsis Pink" con cura adeguata a casa:

"Andromeda"

In apparenza è simile ai precedenti rappresentanti del genere.È dotato di lunghi gambi pendenti, verdi, con piccoli segmenti lunghi 4-6 cm. Si distingue per i grandi fiori rosa-bordeaux a forma di stella, fino a 5-6 cm di diametro, con nuclei arancioni. La fioritura è continua.

La foto mostra il fiore "Ripsalidopsis Andromeda" con cura adeguata a casa:

"Auriga"

Questa specie di floricoltori viene spesso confusa con il "Zigokaktus troncato" (Decembrist). È dotato di lunghi steli pendenti con segmenti accorciati, grandi fiori rosso-arancio. Il periodo di fioritura, in contrasto con il Decabrista invernale, cade nel periodo primavera-estate. Anche l'aspetto dei fiori è diverso.

La foto mostra il fiore "Ripsalidopsis Auriga" con cura a casa:

Ripsalidopsis Phoenix

Questa specie si distingue per i grandi fiori rosa delicatamente a forma di stella con un'intensa striscia arancione al centro di ciascun petalo. Il cuore è arancione con stami leggeri. I petali sono larghi Fiori molto abbondantemente, per molto tempo. Le riprese sono piccole, verdi.

La foto mostra il fiore "Ripsalidopsis Phoenix" con cura adeguata a casa:

Assistenza domiciliare

I coltivatori di fiori dovrebbero prestare attenzione al fatto che "Ripsalidopsis" si riferisce a un rappresentante dei cactus della foresta. Le raccomandazioni per la cura sono diverse da quelle date per cactus semplici abbandonati.

Dopo l'acquisto

La cura dovrebbe essere avviata immediatamente dopo l'acquisto. Il fiore dovrebbe essere immediatamente trapiantato in un nuovo vaso spazioso, con un foro di drenaggio e un substrato fresco. Il contenitore in cui è stato venduto il fiore non è adatto per la coltivazione permanente. Contiene piante solo nel negozio.

Scegliere il terreno e la capacità

La capacità è scelta in base alla taglia più grande della precedente, in modo che il fiore sia comodo e libero di crescere. In fondo è necessario fare un tumulo di drenaggio.

Importante! Presta particolare attenzione alla scelta del suolo.

Terreno fertile adatto, abbastanza largo e ruvido. L'opzione migliore: terra argillosa con aggiunta di carbone di legna e mattoni frantumati come drenaggio.

Prima di piantare, i coltivatori esperti sono invitati a fare un trattamento termico del terreno (cotto a vapore nel forno), aggiungere un cucchiaino di gesso e superfosfato per aumentare leggermente l'acidità della terra.

L'acidità del terreno dovrebbe essere di circa 4-6.

Puoi piantare il fiore in un terreno speciale per piante grasse e cactus.

illuminazione

"Ripsalidopsis" è una delle poche piante che si sente perfettamente in luoghi bui dal sole.

È adatto per la coltivazione su finestre rivolte a nord, nord-est. Allo stesso tempo, sul lato orientale e occidentale, la fioritura sarà più abbondante.

Che il cespuglio fosse più voluminoso e l'uniforme da fiore è possibile di volta in volta accendere un fiore per illuminare la festa diversa. Cambiare la posizione del piatto è necessario solo fino alla formazione dei germogli, altrimenti la fioritura non durerà.

temperatura

Importante! La stanza dovrebbe essere confortevole, a temperatura moderata: in estate intorno ai 20-23 gradi e 16-18 in inverno.

Il cactus non ama il calore e non lo tollera bene. Nei mesi caldi dell'estate è meglio riorganizzare la pentola dalla finestra in un luogo fresco e oscurato.

In tempo asciutto e caldo, puoi prendere una pentola per strada in modo che la pianta respiri aria e sia ventilata.
Proteggi il fiore da correnti d'aria e variazioni di temperatura.

Umidità dell'aria

Nella natura naturale, il cactus cresce nelle foreste tropicali con elevata umidità.

Nell'appartamento è necessario cercare di creare condizioni che siano vicine all'ambiente naturale per lui.

In una stanza con aria secca, si consiglia di acquistare un umidificatore esterno.

In primavera e in estate, spruzzare la pianta con acqua più spesso.

Di tanto in tanto, asciugare delicatamente gli steli con un panno umido per rimuovere la polvere e rinfrescare.

irrigazione

Fai attenzione! Durante l'anno il regime di irrigazione è in costante cambiamento.

Nel periodo primaverile-estivo, l'irrigazione deve essere regolare e frequente, in modo che il terreno non si asciughi completamente.
Dal momento della fioritura, Ripsalidopsis necessita di irrigazione più intensa e abbondante.

Il terreno in questo periodo dovrebbe sempre essere inumidito, ma non riempito. Durante l'irrigazione, cerca di non far entrare l'acqua nei fiori.

Con l'avvicinarsi dei raffreddori, l'irrigazione viene interrotta. In inverno, arriva un periodo di riposo, durante il quale la terra non è praticamente inumidita.

fertilizzanti

Durante il periodo di crescita attiva, Ripsalidopsis viene alimentato a settimane alterne. I fertilizzanti pronti per i cactus della foresta sono adatti a questo scopo. Durante il periodo di riposo, il cactus non è fertilizzato.

Importante! Il fiore non può essere nutrito con fertilizzanti organici.

Scegli solo minerali con un contenuto ridotto di azoto.L'azoto può provocare lo sviluppo del marciume radicale.

fioritura

La pianta non è stata accidentalmente chiamata "cactus di Pasqua". Il tempo della fioritura cade nella festa di Pasqua (approssimativamente dall'inizio di aprile). Ricorda che non seguire le raccomandazioni per la cura della pianta influenzerà negativamente la fioritura.

trapianto

Un giovane cactus ha bisogno di un trapianto annuale, che viene effettuato a maggio dopo la fioritura.

Il cactus adulto viene trapiantato molto meno spesso, circa ogni 2-3 anni.

Il sistema radicale di Ripsalidopsis è piccolo e richiede un buon flusso di ossigeno.

Per un trapianto, scegli un vaso piccolo e largo.

Se le radici non sono fortemente cresciute dal precedente trapianto, non vale la pena scegliere una grande capacità.

La pianta viene accuratamente rimossa dalla pentola e scuote le radici del vecchio terreno. Quindi mettere in un nuovo contenitore, accuratamente distribuire le radici e cosparsi di terra. Sopra un po 'si stringe con le dita.

Se durante l'estate il fiore è cresciuto molto, prima dell'inizio del raffreddore, è necessario re-trapiantarlo.

riproduzione

Il cactus è facilmente propagato per talea, o meglio un segmento della radice, che ricorda la foglia esterna:

  • La riproduzione viene effettuata da novembre a gennaio.
  • Il segmento è accuratamente separato dal gambo, essiccato per 2 settimane su un foglio di carta.

Quindi le talee vengono piantate in una piccola pentola (5-6 cm). È meglio prendere 2-3 segmenti per la semina. Come riempitivo, si preferisce lo sfagno inumidito (muschio di torba).

Inumidisci il substrato una volta alla settimana. L'eccesso di umidità può portare a marcire. Le talee vengono piantate 5 mesi dopo la semina.

Un altro modo di riproduzione è attraverso i semi.

Per fare ciò, è impollinato dai pollini di un'altra specie di Ripsalidopsis. Dopo l'impollinazione, una bacca apparirà al posto del fiore, in cui i semi matureranno.

Il frutto può rimanere a lungo nel bush. I semi a volte spuntano all'interno e si trasformano in piccole piante globulari che possono essere collocate nel terreno. I semi possono essere conservati per 2-3 anni.

Questo metodo di riproduzione è laborioso e lungo. Un cespuglio normale è formato dalle piantine solo per 4 anni dopo la semina.

Malattie e parassiti

Fai attenzione! che le malattie appaiono come risultato di una cura impropria della pianta.

Il più comune di questi sono:

  1. Marciume delle radici È associato all'eccessiva umidità del suolo. È molto importante rilevare la malattia nel tempo e trapiantare la pianta in un nuovo substrato,in caso contrario, durante il trapianto, il sistema radicolare dovrebbe essere accuratamente risciacquato dalla putrefazione, rimuovere le parti interessate, disinfettato in una soluzione debole di permanganato di potassio.
  2. Tra le malattie fungine più diffuse sono: phytyum, phytophthora, fusariosi. Il fiore di Fusarium può catturare ferite sulle superfici degli steli o dopo i morsi di insetti. Per il trattamento vengono utilizzati fungicidi con i componenti di benomil e clorotalonil. Il fito e la phytophthora colpiscono il collo della radice attraverso il terreno infetto. Per il trattamento, i fungicidi sono usati contro le malattie fungine.
  3. Da parassiti, la pianta può essere colpita da un verme farinoso. È difficile notarlo, poiché influisce sul sistema di root. Un metodo efficace di lotta è il trapianto in un nuovo terreno con un trattamento preliminare con insetticidi e una soluzione debole di permanganato di potassio.

Ripsalidopsis è una meravigliosa, bellissima pianta esotica che molti coltivatori amano coltivare. Attrae l'attenzione con un'affascinante fioritura e un aspetto insolito.

Se si desidera acquistare questo fiore, è necessario leggere attentamente le raccomandazioni per la cura adeguata.A differenza dei semplici cactus del deserto, la cura per i rappresentanti delle foreste sarà diversa. Se tratti il ​​fiore con attenzione e cura, può diventare una vera decorazione della tua casa.