Agrumi "sanguinosi" provenienti dalla Cina - arancia siciliana

L'arancio rosso siciliano si riferisce alla famiglia insieme ad altri rappresentanti delle specie Citrus.

È un albero sempreverde con foglie ovali lucenti e fiori profumati bianchi.

In natura un albero del genere cresce fino a 6 metri in altezza e può sbocciare più volte l'anno, in modo da poter vedere spesso alberi sui quali ci sono sia fiori che frutti del raccolto precedente.

Gli alberi di arancio sembrano molto attraenti, e molti coltivatori almeno una volta hanno pensato di coltivare una versione in miniatura a casa.

Origine e nome scientifico

Gruppo di ibridi, a cui appartiene l'arancia siciliana, si chiama Citrus × sinensis, che in latino significa "agrumi cinesi". Questo ibrido di mandarino e pomelo, originario della Cina, è stato coltivato nel Mediterraneo dal XVIII secolo.

Fu sul suolo italiano che il frutto acquistò il suo colore "sanguinoso", grazie alla caratteristica differenza di temperatura tra le stagioni fredde e quelle calde. Le arance rosse sono coltivate in alcuni stati americani e in Sud America.

Ci sono diverse varietà industriali Arance siciliane: Moro, Sanguinello, Washington ne portavano altre, molte delle quali vengono scoperte casualmente da mutazioni riuscite di varietà precedentemente derivate.

fotografie

Arancia rossa siciliana: una foto di una pianta con frutti sanguinanti.

Assistenza domiciliare

Subito dopo l'acquisizione Gli alberi dovrebbero essere valutati per la capacità e il suolo in cui è contenuto. Se si tratta di un vaso di plastica sottile e / o di torba pura, vale la pena sostituire l'arancia in condizioni più adatte.

Temperatura e illuminazione

arancione è molto temperatura esigente. Nonostante l'origine meridionale, non ama il calore prolungato e può scottarsi dalla luce solare diretta. La temperatura ottimale per la fioritura e l'ovaia è di circa 18 ° C. Anche le gelate sono dannose, è meglio non lasciare la pianta sul balcone quando è più fredda di 4 ° C.

Tuttavia, la stanza con riscaldamento centralizzato non è la scelta migliore per svernare l'arancia siciliana, è meglio spostarla in un luogo fresco non più caldo di 12 ° C. Ciò consentirà alla pianta di riposare e riprodurla nel prossimo anno.

Come tutti gli agrumi insanguinati piacciono i luoghi luminosi. Le piccole piante si sentono bene sul davanzale, quelle più grandi hanno bisogno di un balcone o di un giardino d'inverno. In inverno, potrebbe essere necessaria un'illuminazione supplementare.

In primavera, quando non c'è pericolo di gelo, puoi portare l'albero su un balcone o un giardino.L'irrigazione naturale con l'acqua piovana non solo elimina la polvere della casa, ma dà anche una spinta all'inizio della crescita primaverile.

Per le prime 2-3 settimane, metterli nella penombra, e poi - portare in un luogo soleggiato fino alla fine dell'estate. Per rimuovere per l'inverno è necessario nell'ordine inverso, altrimenti dal brusco cambiamento di illuminazione può cadere foglie.

Irrigazione e umidità

Umidità dell'aria ideale per gli aranci - circa il 50%. La sua diminuzione, ad esempio, nella stagione di riscaldamento, porta alla perdita di foglie.

L'umidità può essere aumentata spruzzando, un contenitore di acqua e ghiaia o una crema idratante.

Gli alberi trapiantati di recente devono essere irrigati una o due volte alla settimana, mantenendo il terreno umido, ma non bagnato. Le piante ben radicate possono essere annaffiate una volta alla settimana o due, a seconda della temperatura e dell'umidità dell'aria.

Non lasciare acqua stagnante nel vaso, può causare radici in decomposizione.

fioritura

Arancia siciliana di solito fiorisce a maggio, ma in condizioni adeguate può fiorire più volte all'anno. La fioritura è in genere molto abbondante, ma solo l'1% dei fiori può diventare ovaie, che è molto meno di, ad esempio, in kumquat o calamondina.

Come la maggior parte degli agrumi, arance auto-impollinazione. L'alta temperatura e la secchezza dell'aria impediscono al frutto di entrare, ma puoi provare ad aiutare l'albero spargendo regolarmente i fiori.

frutta maturare abbastanza lentamente e acquisire completamente una colorazione caratteristica solo a dicembre. La differenza tra le temperature del giorno e della notte contribuisce alla maturazione dei frutti con un caratteristico colore del sangue. Se le arance non vengono rimosse, si appenderanno ai rami per molti altri mesi.

Formazione della corona

Una bella forma di un arancio può essere raggiunta pizzicare giovani germogli, quando crescono di 10-15 cm.

Questo stimola la crescita dei rami in mezzo all'albero e rende possibile formare una corona più densa. A febbraio, prima che inizi la crescita attiva, è necessario tagliare rami vecchi, troppo lunghi o secchi.

È meglio non lasciarsi trasportare dalla rimozione di un gran numero di foglie - in esse la pianta immagazzina nutrienti per la formazione di fiori e frutti.

Piantare e trapiantare

La crescita attiva di giovani alberi dovrebbe essere trapiantata ogni anno a febbraio-marzo, prima che inizi la crescita attiva.

Non ne vale la pena prendi una pentola troppo profonda per evitare problemi alle radici a causa del terreno inzuppato.

Un trapianto dovrebbe essere effettuato per trasbordo, non rilasciando le radici da terra.

L'altezza della pentola dovrebbe essere scelta in modo tale che il collo della radice sia rimasto allo stesso livello di prima del trapianto.

Gli alberi adulti vengono trapiantati ogni 2-3 anni.

A casa, è meglio limitare il vaso con un diametro di circa 45 cm.

Se le radici sono intrecciati tutto lo spazio di terra dovrebbe rimuovere da terra, un po 'di assetto e colmare le lacune con compost fresco.

Entro un mese dal trapianto L'albero dovrebbe essere tenuto in un posto fresco e ombreggiato, in modo da non indebolire le radici indebolite.

Requisiti di terra

L'arancia siciliana preferisce il terreno in cui l'umidità non ristagna.

Giovani piante crescere bene in una miscela di torba e foglia di terra, sabbia e humus in una proporzione di 2: 1: 1: 1.

Per un albero adulto gli stessi componenti come meglio prendere nel rapporto 3: 1: 1: 1 con una piccola aggiunta di argilla che danno una struttura del terreno grumosa.

L'acidità del terreno dovrebbe essere dell'ordine del pH 5,0-5,5.

riproduzione

L'arancia siciliana può essere moltiplicata semi o talee.

I semi di frutta fresca devono essere messi a bagno durante la notte, e poi approfonditi di 1 cm nel terreno per le piante giovani o la torba. Sotto il film, in un luogo buio e caldo, i semi germoglieranno tra circa un mese. Tuffati le piantine dopo la comparsa di due foglie.

L'arancio del seme cresce molto rapidamente, ma la fioritura è prevista per 7-12 anni. E questo è previsto per lo svernamento a freddo con una temperatura adatta di 10-15 ° C.

Puoi portare l'aspetto dei fiori innestando gli occhi o una corteccia da una pianta da frutto, ma dopo dovrai attendere la frutta non meno di 3-5 anni.

fertilizzante

Per nutrire un albero di arancio di cui hai bisogno fertilizzanti azotatiad esempio solfato di ammonio. Nel primo anno, il pareggio dovrebbe essere fatto mensilmente, poi - 4 volte con un intervallo di 4-6 settimane durante la stagione di crescita.

È possibile utilizzare fertilizzanti speciali per gli agrumi.

Benefici e danni

In un contenuto di arancia sanguinante dose giornaliera di vitamina C, che ha proprietà antiossidanti, ma anche potassio o magnesio, necessarie per la salute del cuore e dei vasi sanguigni.

Se usate con moderazione, le arance rosse aiutano il corpo a resistere ai raffreddori, migliorare l'umore e la resistenza allo stress.

Con cautela dovrebbe essere presa per queste allergie di frutta, così come tutti coloro che soffrono di gastrite, ulcera o malattia intestinale.

Un forte odore di fiori può causare esacerbazione di raffreddore da fieno o asma.

Malattie e parassiti

Il problema più comune degli aranci - propensione a scartare le foglie, fiori e ovaie con qualsiasi brusco cambiamento nell'ambiente.

Può includere, in particolare, mancanza di luce, sole o ustioni chimiche, fertilizzazione eccessiva o insufficiente, aria secca, problemi di irrigazione.

Indebolito da una piantagione troppo profonda e da un arancio arido stagnante può ammalarsi di gommosi. Una caratteristica di questa malattia sono le macchie rosso scuro e le fessure nella corteccia, da cui scorre la gomma. La pianta malata dovrebbe essere trapiantata e i luoghi colpiti - puliti e cosparsi di antisettico.

In condizioni di secchezza costante, un albero può depositarsi parassiti: afidi, acari spider, scutes. Dagli insetti, gli insetticidi moderni aiutano bene, se applicati secondo le istruzioni.

L'albero sempreverde dell'arancia rossa siciliana diventerà un ornamento di qualsiasi appartamento o giardino d'inverno, soprattutto se è possibile ottenere la fioritura.

Tuttavia, per questo non solo devi essere paziente, ma anche essere sensibile alle esigenze della pianta, assegnare un luogo luminoso, umido, moderatamente caldo e fornire cure regolari.